Violenza sulle donne, a Bibbiena sono tre i casi seguiti dagli assistenti sociali

0
Domestic Violence

GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE: TANTE INIZIATIVE e ALCUNI DATI

Il 24 e il 25 novembre 2022 Bibbiena organizza una serie di eventi contro la violenza sulle donne che uniscono istituzioni, associazioni e privati in un’azione corale molto significativa.

Martina Cipriani, Assessore alle Pari Opportunità commenta: “Con un piccolo sforzo come amministrazione siamo riusciti a riunire sotto la stessa bandiera, quella della solidarietà e della comunità, una serie di eventi che propongono una riflessione profonda sull’attualità e sulle azioni che ognuno di noi dovrebbe intraprendere per fermare la piaga della violenza sulle donne. Siamo fieri di esserci riusciti, unendo le forze di tutti”.

Giovedì 24 novembre alle ore 18,30 presso la galleria del centro commerciale Il Palazzetto si terrà la performance di teatro e danza “L’amore ti sfiora appena” a cura di Universo Danza e Nata Teatro.

Alle ore 21.00 presso il Teatro Dovizi di Bibbiena andrà in scena “La mite” a cura della compagnia Teatri d’Imbarco.

Venerdì 25 novembre alle ore 18,30 presso il Berretta Rossa di Soci, grazie a Pronto Donna e Casentino Combat asd, si terrò una conferenza sulla violenza contro le donne e verrà esposta l’opera della signora Simonetta Dalla Rovere, un enorme cuore rosso realizzato ad uncinetto che verrà esposto insieme alle scarpe rosse, simbolo universale contro la piaga della violenza sulle donne.

Il 25 novembre alle ore 9,30 presso il Centro Creativo del Casentino, la Fidapa Casentino e il C3 promuoveranno, inoltre, un incontro a cui parteciperanno il capitano dei Carabinieri Giuseppe Barbato, l’avvocato Anna Miele, la psicologa Silvia Amazzoni e la scrittrice Anna Maria Vignali. Saranno presenti anche gli studenti dell’Isis Fermi e del Galilei di Poppi.

Il Comune di Bibbiena e con l’ufficio delle assistenti sociali si muove in collaborazione con la rete territoriale che dall’ospedale con il codice rosa, si espande coinvolgendo il Pronto Donna e tutte le competenze messe in campo dalla vallata tra forze dell’ordine e sociale.

Nell’ultimo anno, a livello di territorio bibbienese, sono emersi 3 casi di violenza che sono seguiti in vario modo dagli uffici del sociale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here