Un pomeriggio di racconti sull’Epifania a Casa Museo “Ivan Bruschi”

0
Noidellescarpediverse - Ilaria Violin, Casa Museo Ivan Bruschi

Un pomeriggio di racconti sull’Epifania a Casa Museo “Ivan Bruschi”

Giovedì 5 gennaio, alle 16.00, è in programma una visita guidata per bambini con sorprese teatrali

L’iniziativa, promossa dall’associazione culturale Noidellescarpediverse, sarà tenuta da Ilaria Violin

AREZZO – Un pomeriggio per i più piccoli a Casa Museo dell’Antiquariato “Ivan Bruschi”. Una speciale visita guidata con sorpresa teatrale è in programma alle 16.00 di giovedì 5 gennaio quando un pubblico di giovani spettatori sarà accompagnato in un percorso alla scoperta dei più curiosi cimeli conservati dal museo in Corso Italia che sarà inframezzato dai racconti dell’attrice Ilaria Violin dedicati all’Epifania. L’iniziativa, rivolta ai bambini a partire dai quattro anni di età accompagnati da un adulto, è promossa dall’associazione culturale Noidellescarpediverse ed è inserita all’interno della rassegna “Natale al Museo” della Fondazione Ivan Bruschi, con l’obiettivo di dar vita a una combinazione tra diverse arti per far respirare il clima e la magia delle festività.

Il pomeriggio va a rinnovare una fortunata formula già collaudata nei giorni scorsi con il primo appuntamento che è stato tenuto dall’attore e autore Samuele Boncompagni, con gli operatori di Casa Museo dell’Antiquariato “Ivan Bruschi” che hanno prima accolto le famiglie per poi guidarle tra le diverse stanze di una delle strutture più affascinanti e suggestive del centro storico cittadino. La visita di giovedì 5 gennaio conoscerà alcune soste teatrali a cura di Violin, docente dei corsi per bambini della Libera Accademia del Teatro, che proporrà una serie di storie e favole accomunate da una stessa protagonista: la befana. Questa sarà infatti un’occasione per avvicinarsi al giorno dell’Epifania andando a conoscere come questa simpatica “vecchietta” sia stata raccontata anche da autori italiani, permettendo di vivere un’occasione di stupore, curiosità e fascino tra le bellezze delle collezioni del noto antiquario aretino. Per partecipare alla visita guidata è consigliata la prenotazione contattando direttamente Casa Museo dell’Antiquariato “Ivan Bruschi” al numero 0575/35.41.26 o alla mail info@fondazioneivanbruschi.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here