Un bronzo per la Chimera Nuoto alla fase regionale della Coppa Brema

0
Chimera Nuoto - Coppa Brema 2022

Un bronzo per la Chimera Nuoto alla fase regionale della Coppa Brema

Nove atleti aretini hanno chiuso il 2022 agonistico scendendo in vasca nell’importante gara di Livorno

La squadra degli Esordienti ha gareggiato in una prova di qualificazione per i campionati toscani

AREZZO – La fase regionale della Coppa Brema ha chiuso il 2022 di gare della Chimera Nuoto. La manifestazione, valida come qualificazione per i futuri campionati italiani a squadre dalla A1 alla B, è stata ospitata dalla piscina di Livorno ed era riservata alla categoria Assoluti, con la società aretina che è scesa in vasca con nove atleti del settore giovanile che si sono messi alla prova contro avversari più grandi e più esperti. Il bilancio complessivo è positivo con una medaglia di bronzo, con tanti positivi piazzamenti e con significativi miglioramenti cronometrici che hanno contribuito all’ottavo posto nella classifica generale maschile e al dodicesimo posto nella classifica generale femminile tra società di tutta la Toscana.

Tra i protagonisti è rientrato Matteo Vasarri del 2004 che, dopo i tre bronzi centrati la scorsa estate ai Campionati Italiani Junior, ha arricchito ulteriormente la propria stagione con un terzo posto nei 200 misti, due quinti posti nei 200 rana e nei 400 misti, e un nono posto nei 100 rana, oltre a due decimi posti nelle staffette 4×100 stile libero e 4×100 misti insieme a Fabio Ferrari, Gabriele Gambini e Gabriele Mealli. Questi ultimi atleti sono riusciti a ben figurare anche a livello individuale con i sesti posti nei 200 e nei 400 stile libero di Gambini del 2005, con il settimo posto nei 1500 stile libero di Mealli del 2007 e con il decimo posto nei 200 farfalla di Ferrari del 2006. Nella competizione femminile sono emerse Sofia Donati del 2007 (settima nei 100 dorso e decima nei 200 dorso) e Gaia Burzi del 2007 (ottava nei 400 misti, nona nei 200 misti e decima nei 50 stile libero), poi la squadra della Chimera Nuoto ha fatto affidamento anche su Eleonora Mazzeschi del 2008, Natalia Mazzeschi del 2010 e Tommaso Senesi del 2009.

I nuotatori più giovani della categoria Esordienti, nel frattempo, hanno vissuto una bella occasione di confronto regionale a Fucecchio nella prova invernale valida per conseguire i tempi per partecipare ai prossimi campionati toscani. Tra gli Esordienti A 2010-2012 hanno conseguito bei piazzamenti Margherita Mattioli (prima nei 100 stile libero e nei 100 dorso), Emma Donati (prima nei 100 dorso), Aurora Frulli (prima nei 100 stile libero), Leonardo Raffi (primo nei 100 dorso), Simone Sandroni (primo nei 100 stile libero), Morgana Milagros Domenichelli (seconda nei 100 e nei 400 stile libero), Greta Viola Maraghini (seconda nei 100 stile libero e terza nei 400 stile libero), Isabella Sacchetti (seconda nei 100 dorso e terza nei 100 stile libero), Mattia Gambini (secondo nei 100 stile libero), Leonardo Pasquini (secondo nei 400 stile libero), Giulia Gianquitto (terza nei 100 dorso), Sveva Pancini (terza nei 100 stile libero), Asia Senesi (terza nei 400 stile libero), Giusi Fiorucci e Djulieta Rosca. Particolari soddisfazioni sono infine arrivate dagli Esordienti B 2012-2015 che, vincendo le emozioni delle prime gare regionali, sono riusciti a lasciare il segno con Francesco Menchetti (primo nei 100 rana e secondo nei 200 stile libero), con Giorgio Raffi (primo nei 200 stile libero e secondo nei 100 rana), con Niccolò Gepponi (secondo nei 100 rana e nei 200 stile libero), con Mattia Bianchini (terzo nei 200 stile libero), con Maria Chiara Bracciali (terza nei 200 stile libero), con Viola Cenciarelli (terza nei 100 rana), con Anna Magi (terza nei 200 stile libero), con Olivia Beneforti, con Matilde Beoni, con Bernardo Cerofolini, con Giulia Gaiti, con Riccardo Pasquini e con Margherita Squarcialupi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here