Ufficio Europa, una necessità impellente

0
European Parliament in Strasbourg

di Alessandro Artini

“Fondiamo Risorse” è il nome del tour che sta portando  l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle, Fabio Massimo Castaldo, in giro per tutta Italia al fine di promuovere la creazione di un “Ufficio Europa” in ogni comune: questo per sottolineare l’importanza di recuperare risorse, attraverso bandi europei, per migliorare, sviluppare e far crescere il territorio.

La pubblica amministrazione è l’interlocutore a cui l’imprenditore, l’agricoltore, il commerciante e qualunque cittadino interessato, debba potersi rivolgere per avere consigli, per avere risposte a dubbi e domande, è lo snodo fondamentale per far fare un salto di qualità alla propria città.

Alcuni media locali riportano delle notizie secondo cui alcuni progetti del Comune di Arezzo sarebbero stati esclusi dal Bando Ministeriale sport e periferie. Per usare un eufemismo, non sono voci lusinghiere.

Il Comune non avendo al suo interno un ufficio di europrogettazione, rischia infatti di formulare dei bandi ai quali possono mancano i presupposti per la partecipazione degli stessi.