Record di iscrizioni al Concorso Internazionale Pianistico Maria Giubilei

0
Sono terminate le iscrizioni al concorso con un risultato davvero sorprendente sul piano delle adesioni trattandosi oltretutto di una competizione riservata a livelli avanzati e professionali.
Sono pervenute ben 50 iscrizioni di giovani pianisti di varia nazionalità e provenienza (oltre che dall’Italia anche da Albania, Austria, Belgio, Bulgaria, Corea, Croazia, Francia, Germania, Giappone, Russia, Spagna e Serbia).
Indice di una sempre crescente attenzione internazionale verso questa competizione è anche la presenza tra i partecipanti di numerosi pianisti già vincitori di altri prestigiosi premi internazionali.
Ad attrarre, certamente, la struttura del concorso che prevede due sezioni pianistiche, fino a 25 e fino a 35 anni di età, e la sezione “Autore Contemporaneo” fino a 35 anni di età, per pianoforte e formazioni con pianoforte fino al quartetto, ma anche l’entità dei premi che variano da un minimo di 400€ fino a 3.500€ per un montepremi totale di 12.900€. Ciò è stato possibile grazie all’impegno delle Associazioni FIDAPA Altotevere e Centro Studi Musicali della Valtiberina che organizzano il concorso, ma anche grazie al sostegno del Comune di Sansepolcro,  della Fondazione “Marco Gennaioli” e dei numerosi sponsor: Banca di Anghiari e Stia, Eredi Famiglia Galardi, Famiglia Giubilei, Famiglia Gambacorta, BMA maglificio, Giorni Aldo, Misuri, Vimer, Pro Loco “Vivere a Sansepolcro”, Amici della Musica, la ditta Fabbrini Pianoforti ed il marchio tedesco Bechstein Pianoforti. Il Concorso ha inoltre come partner la Southbank Sinfonia, l’orchestra londinese che consente di attribuire tra i premi anche due concerti solistici con orchestra.
Nei prossimi giorni le giurie composte da musicisti di chiara fama in ambito nazionale e internazionale, esamineranno i video pervenuti e selezioneranno i finalisti che si contenderanno i premi nella fase finale in presenza prevista come di consueto a Sansepolcro per il 2 e 3 settembre.
Il Direttore Artistico Nadir Matteucci e tutto il comitato organizzatore composto da Stefania Sgaravizzi (Presidente FIDAPA), Daniela Frullani (Presidenti Centro Studi Musicali), Giovanna Miconi (Responsabile Organizzativa), Antonella Brizzi, Susanna Soriente, Valeria Tani e Doriano Mirabucci, rivolgono un sentito ringraziamento a tutti gli amici e sostenitori del Concorso, senza di loro nulla sarebbe stato possibile, e si preparano ora a gestire la fase di selezione dei finalisti e, a seguire, il momento clou della manifestazione, la fase finale di settembre che si svolgerà come di consueto presso il bellissimo Auditorium di Santa Chiara che lascia sempre stupefatti tutti gli ospiti forestieri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here