Summit del Gioiello Italiano domani ad Arezzo

0

IEG: AL VIA IL SECONDO SUMMIT DEL GIOIELLO ITALIANO

 

  • Il Sistema Gioiello Italia si riunisce domani, venerdì 2 dicembre, all’Auditorium di Arezzo Fiere e Congressi per l’evento organizzato da Italian Exhibition Group con il Comune di Arezzo, la Camera di Commercio di Arezzo-Siena e Arezzo Fiere e Congressi
  • Al vertice i leader di tutte le associazioni di categoria del settore della gioielleria e dell’oreficeria nazionale per rispondere alle nuove sfide del Made in Italy

 

Rimini/Arezzo, 1° dicembre 2022 – Si aprirà domani venerdì 2 dicembre 2022 ad Arezzo il Summit del Gioiello Italiano, alla presenza dei protagonisti della gioielleria e oreficeria Made in Italy, per un confronto sulle dinamiche della filiera e del mercato e delinearne gli scenari di sviluppo. L’appuntamento, giunto alla seconda edizione, è organizzato da Italian Exhibition Group con Comune di Arezzo, Camera di Commercio di Arezzo Siena e Arezzo Fiere e Congressi, insieme a tutte le associazioni di categoria di riferimento e istituzioni.

 All’ordine del giorno vision sul futuro, innovazione produttiva e di filiera, export, formazionecontesto geopolitico e sostenibilità.

Nella cornice del distretto produttivo più grande d’Europa, eccellenza del Made in Italy, un evento di ampio respiro che rappresenta e riunisce tutti gli stakeholder associativi del panorama nazionale: Assocoral, Confindustria Federorafi, Federpreziosi Confcommercio, Federazione Orafi e Argentieri Orafi CNA, assieme a Confartigianato Imprese Arezzo e Consulta Orafa Arezzo. Il vertice guarda anche oltre confine grazie alla partecipazione di CIBJO, confederazione internazionale della gioielleria, e di ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, con la straordinaria presenza di Cartier, icona del mondo dell’alta gioielleria.

Per il programma dettagliato: https://www.oroarezzo.it/it/summit-gioiello-italiano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here