Stasera fuochi di San Donato in Fortezza

0

Oggi e domani ad Arezzo si festeggia il patrono San Donato.
Alle 23 ci sara’ il tradizionale spettacolo pirotecnico dalla Fortezza, prima i con fuochi rosso e oro in onore di San Donato poi con i colori dei quattro quartieri e l’omaggio finale al vincitore dell’ultima Giostra, Porta Santo Spirito.

San Donato e’ molto venerato dagli aretini sin dalla sua morte avvenuta nel IV secolo soprattutto per i numerosi miracoli verso  persone povere che avevano subito soprusi e per le guarigioni.

Ma il miracolo per il quale oggi San Donato viene ricordato è quello del calice che diventerà il suo simbolo iconografico.
Si racconta che un giorno, durante una funzione religiosa un gruppo  di pagani entrò in chiesa e rovesciò il calice che si frantumò. Senza scomporsi, San Donato prese i pezzi del calice che si ricompose parzialmente e versò il vino che rimase nella coppa. Questo miracolo spinse i pagani a convertirsi immediatamente.