SICUREZZA ALIMENTARE: CONTINUANO I CONTROLLI DI POLIZIA MUNICIPALE E U.S.L. 8

0

A seguito di una operazione di controllo su esercizi di vicinato del settore alimentare effettuata in zona Saione il 26 gennaio scorso da parte di Polizia Municipale e Servizio Sicurezza Alimentare dell’Azienda U.S.L.8 di Arezzo, sono scattate le sanzioni per il titolare di un negozio etnico. Sono stati sequestrati ed avviati immediatamente a distruzione diversi generi alimentari confezionati e mal conservati, tra cui pesce e carne di vario tipo e taglio, verosimilmente congelata e scongelata più volte. L’attività di controllo ha inoltre rilevato che molta della merce posta in vendita era scaduta, mancante di qualsiasi requisito di tracciabilità o priva di etichettatura conforme. Oltre le sanzioni è stata comunicata al titolare la proposta di possibile sospensione dell’attività per mancanza dei minimi requisiti igienico-sanitari.