SIAMO CIRCONDATI?

0

Ieri l’ex Presidente/Primo Ministro russo attacca gli occidentali con parole di fuoco augurandosi la loro morte o roba del genere.
Da decenni un certo mondo arabo predica la stessa cosa, passando all’azione con crudeli atti terroristici.
Putin poi ci minaccia un giorno sì e l’altro pure, passando all’azione, per ora solo in Ucraina.
Sia la Cina che l’India non credo siano nostri sfegatati fans.
Il mondo globale, pura chimera buonista, non esiste più e intanto se ne profila un altro peggiore.
C’è questo stravolgimento mondiale in atto che fatichiamo a comprendere e comunque fatichiamo a reagire.
Insomma stando così le cose ( pur non volendo assumere il ruolo del fratello pessimista di Cassandra), ci dobbiamo…attrezzare.
La politica e gli analisti, quelli bravi, troveranno le soluzioni.
Dal canto mio però pensando alla forza del tanto odiato Occidente e alla potenza militare della NATO mi rinfranco, sicuro che noi non attacheremo nessuno, ma se gli altri lo facessero,, perderebbero e si pentirebbero senza appello!
Domenico Nucci