Servizio civile, ad Arezzo attività educativa con anziani e con ragazzi a rischio emarginazione

0
Servizio civile, ad Arezzo attività educativa con anziani e con ragazzi a rischio emarginazione
Sono 5 i posti disponibili nell’Aretino nelle coop aderenti a Confcooperative Toscana

 

Arezzo, 16 gennaio 2023 – I giovani fanno compagnia agli anziani, si dedicano all’animazione per ragazzi a rischio esclusione sociale. Sono 5 i posti disponibili nel territorio aretino nelle coop e gli enti aderenti a Confcooperative Toscana per il servizio civile universale: un’occasione di crescita umana, un’esperienza formativa, un’opportunità per sperimentare in prima persona la solidarietà e la cooperazione accanto a chi ne ha bisogno.
Tutti i cittadini italiani, comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti tra i 18 e 28 anni, in possesso dei requisiti previsti dal bando, potranno presentare domanda di partecipazione entro le ore 14.00 del 10 febbraio 2023 esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (Dol) raggiungibile tramite Pc, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

I progetti nel dettaglio:

“Anziani in salute 2022” presso la coop sociale Idea 2000, a Pratovecchio Stia, per l’animazione e socializzazione per anziani (2 posti disponibili di cui 1 riservato a Giovani con minori opportunità, con Isee uguale o inferiore a 15mila euro);

“Crescere insieme 2022” presso la coop sociale Arca 1 ad Arezzo e Monte San Savino per attività socio educativa per minori a rischio di esclusione sociale (3 posti disponibili di cui 1 riservato a Giovani con minori opportunità, con Isee uguale o inferiore a 15mila euro).

“Il servizio civile è un’occasione che arricchisce sia i giovani che lo fanno sia le cooperative che li accolgono, sia le persone destinatarie dei servizi: in quest’esperienza ‘vincono’ tutti” afferma la presidente di Confcooperative Toscana Claudia Fiaschi. “E’ un percorso di formazione umana e professionale, e di confronto tra idee e generazioni, che può dare una spinta in più al mondo delle cooperazione e della solidarietà”.

Per la compilazione della domanda, per candidarsi in uno dei nostri progetti, è possibile chiedere supporto su prenotazione, allo sportello gratuito. Basta inviare una email a serviziocivile.toscana@confcooperative.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here