Sandra Nocentini: “La collaborazione tra scuola e associazioni musicali valorizza anche le nostre tradizioni e il territorio”

0

Sandra Nocentini: “La collaborazione tra scuola e associazioni musicali valorizza anche le nostre tradizioni e il territorio”

 

E’ stata presentata ufficialmente in Palazzo del Podestà la collaborazione tra l’Istituto comprensivo Petrarca di Montevarchi e le associazioni del territorio per far conoscere la musica e il canto ai più giovani. Presenti l’assessore alla scuola Sandra Nocentini, la dirigente scolastica Simona Chimentelli, il presidente del Corpo musicale G. Puccini Giampaolo Cerri, la Polifonica San Lorenzo rappresentata da Ernestina Carrato, il consigliere dell’Accademia Musicale Valdarnese Gabriele Cerofolini e il rappresentante della Filarmonica G. Verdi di Montegonzi Alberto Turini. Unanime la motivazione espressa dalle quattro associazioni per il progetto ritenuto “una linfa importante per mantenere viva la rete nel territorio affinché i ragazzi siano protagonisti della musica e non solo spettatori”

 

“L’Amministrazione comunale è sempre attenta – afferma l’assessore Nocentini – a promuovere una scuola che si apre al territorio guardando alle realtà musicali che lo rappresentano. Il nostro comprensivo Petrarca offre l’opportunità ai ragazzi di praticare nuove attività e di tornare anche a socializzare con la musica abbattendo quei muri che spesso troppa tecnologia può creare. Per le nostre associazioni, questa collaborazione rappresenta la possibilità di tramandare il loro patrimonio culturale, di farlo conoscere meglio riscoprendo anche il valore del senso di appartenenza alla comunità. Ringrazio la Dirigente scolastica Simona Chimentelli e i rappresentanti delle Associazioni per l’impegno a promuovere un ambito fondamentale dell’arte e della cultura, come la musica, attraverso un percorso di crescita in rete che valorizzi tradizioni e storia”

 

“La nostra è una scuola che promuove molto l’aspetto della formazione musicale con corsi pomeridiani di pianoforte ed altri strumenti per dare un primo approccio alla musica – spiega la dirigente Chimentelli –  Questa collaborazione con le associazioni del territorio è già partita, ma abbiano voluto formalizzarla attraverso una convenzione. Abbiamo realizzato alcune lezioni-concerto con l’Accademia musicale valdanese, alcune iniziative con il Corpo musicale Puccini in previsione del prossimo 2 giugno con un evento, in occasione della festa della Repubblica, a cui parteciperanno i ragazzi dell’IC Petrarca. Per quanto riguarda la Filarmonica G. Verdi di Montegonzi, esiste già uno scambio reciproco di musicisti con la banda Puccini, per cui a breve comincerà la collaborazione anche con la nostra scuola. L’altra novità è rappresentata dall’introduzione del canto corale a scuola tramite la Polifonica San Lorenzo che abbiamo voluto perché il canto non è solo musica, ma significa anche imparare ad ascoltare l’altro. Un progetto quindi che è espressione di qualità e di inclusione. Un progetto di educazione alla musica, all’arte e alla cultura per il quale i ragazzi possono avere l’interesse ad approfondire potendo contare sulle competenze delle associazioni musicali coinvolte”

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here