Riqualificazione del Palazzetto dello Sport di Anghiari: ci siamo, al via i lavori

0

Riqualificazione del Palazzetto dello Sport di Anghiari: ci siamo, al via i lavori.

 

Oltre 400 mila euro investiti per la messa in sicurezza e l’efficientamento energetico del Palazzetto dello Sport di Anghiari. I lavori prenderanno il via nelle prossime settimane e termineranno entro novembre 2023. Il progetto, presentato nel 2022 dall’amministrazione comunale, è stato finanziato con 324 mila euro dalla Regione Toscana, ai quali il comune di Anghiari ha aggiunto altri 76 mila circa.

I lavori prevedono la realizzazione di due spogliatoi DA (diversamente abili) divisi per sesso, con relativi servizi igienici e zona docce, due spogliatoi per i giudici di gara/istruttori divisi per sesso, due spogliatoi destinati agli atleti con i relativi servizi igienici e le docce, un locale spogliatoio sauna e un apposito locale utilizzato come deposito materiale e attrezzi. Tutti i locali avranno dimensioni, accessi e finiture come da definite dalla normativa CONI per l’impiantistica sportiva.

Tutti i locali saranno completamente rinnovati grazie alla rimozione delle finiture e delle pavimentazioni interne esistenti, ormai vetuste e deteriorate dal tempo e dall’uso, sostituite con una nuova pavimentazione e nuovi serramenti interni. Gli interventi riguarderanno anche l’impiantistica, con la realizzazione di un nuovo impianto elettrico nella zona spogliatoi ed un impianto segnalazione allarme antincendio, un nuovo impianto meccanico sempre negli spogliatoi con climatizzazione e ricambio d’aria, un nuovo impianto idrico – sanitario e uno meccanico idrico antincendio. Inoltre sarà realizzato un ingresso solo per gli atleti diversamente abili, separato dal pubblico e costituito da una rampa a norma di legge che collega il parcheggio esterno al piano seminterrato della struttura, dove sono collocati gli spogliatoi, e infine verrà installato un nuovo montascale per spettatori DA (diversamente abili) che collega la zona ingresso spettatori con le postazioni assegnate agli spettatori DA sulla tribuna superiore.

 

Si tratta di un intervento importante che metterà in sicurezza il nostro palazzetto, adeguandolo alla normativa attuale, ma che lo riqualificherà anche in termini di efficientamento energetico, servizi e accessibilità – ha spiegato l’assessore al bilancio Daniele Mariotti – come amministrazione comunale puntiamo molto sullo sport e promuoviamo la sua diffusione capillare in quanto riteniamo che sia un determinante fattore di integrazione, inclusione, oltre che di crescita culturale e sociale. La riqualificazione del Palazzetto era senza dubbio una delle nostre priorità e grazie ad un ottimo lavoro di squadra, siamo riusciti a presentare un progetto vincente. Un grazie speciale al nostro ufficio tecnico comunale e ai progettisti per il minuzioso lavoro svolto e per l’attenzione dimostrata nel seguire tutti i passaggi e le richieste che ci hanno permesso di concludere positivamente l’iter del bando. Un ringraziamento ed un plauso anche al consigliere delegato ai lavori pubblici Matteo Del Barba e al consigliere delegato allo Sport Tommaso Romanelli, che hanno collaborato in stretto contatto ed in piena sinergia con gli uffici comunali, e ovviamente alla Regione Toscana per aver apprezzato e premiato il nostro lavoro”.

Una grande soddisfazione per questo primo traguardo raggiunto grazie al coinvolgimento di tutti gli uffici e alla loro collaborazione con l’amministrazione – ha dichiarato Matteo Del Barba consigliere con delega ai lavori pubblici – ora inizia la fase concreta del progetto, con il via al crono programma dei lavori che contiamo di ultimare entro fine anno”

Con molta soddisfazione ci avviciniamo all’inizio dei lavori di riqualificazione del nostro palazzetto dello sport, struttura che ci invidiano in tanti e che è diventato negli anni sempre più al centro della vita sociale e sportiva della nostra comunità – ha dichiarato Tommaso Romanelli consigliere comunale con delega allo sport – infatti quotidianamente il Palazzetto dello Sport ospita attività sportiva scolastica e tante discipline sportive tra le quali pallavolo, basket, e danza e fino all’anno scorso calcio e calcetto quindi tanti giovani e adulti  utilizzano questa struttura sportiva che con grande orgoglio stiamo riuscendo ad ammodernare e mettere in sicurezza. Con l’auspicio che sia il primo di altri interventi che stiamo progettando sulle nostre strutture sportive”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here