Protezione civile, impariamo insieme: a Cortona tre giornate di esercitazioni su incendi boschivi e allagamenti

0

Protezione civile, impariamo insieme: a Cortona tre giornate di esercitazioni su incendi boschivi e allagamenti. Sabato 8 ottobre la fiera della prevenzione

Da venerdì 7 a domenica 9 ottobre ottobre il territorio cortonese sarà teatro di eventi dimostrativi e formativi e di un’occasione di divulgazione destinata alla popolazione: come ci si difende da eventi estremi?

L’Amministrazione comunale di Cortona, nell’ambito del Centro intercomunale di Protezione civile della «Valdichiana Est», grazie alla collaborazione con il sistema provinciale di Protezione civile, coordinato dalla Prefettura di Arezzo, organizza una tre giorni dedicata a esercitazioni e attività di informazione sulle modalità di intervento in casi di calamità, come incendi o eventi idrogeologici.

Da venerdì 7 a domenica 9 ottobre il territorio cortonese ospiterà la simulazione di vari scenari. Nella prima giornata è prevista una simulazione di incendio boschivo che lambisce la frazione di Pergo con procedure di evacuazione che riguarderanno la scuola e le abitazioni vicine. Nella zona sarà montata una tenda per il supporto alla popolazione locale e saranno svolte simulazioni di intervento del personale sanitario. Nella giornata seguente e in quella conclusiva è prevista un’esercitazione in un scenari di emergenze idrogeologiche, con allagamenti e frane nei comuni di Cortona, Castiglion Fiorentino e Foiano. Il modello prevede l’apertura di un centro di soccorso alla palestra di Camucia.

L’iniziativa alla quale è invitata la cittadinanza si terrà sabato 8 ottobre a Camucia e consiste in una vera e propria «Fiera della Protezione civile» con attività di divulgazione ed informazione alla popolazione del comune di Cortona. Teatro dell’iniziativa sarà il parco «Emanuele Petri» dove verrà allestito lo stand informativo sul sistema provinciale di Protezione con la partecipazione degli studenti e della popolazione locale. Sia gli scolari che i cittadini potranno incontrare gli operatori del sistema di protezione civile, tra cui i volontari Aib anti incendio boschivo, Ingv, tecnici comunali, gli operatori dell’emergenza sanitaria impegnati negli allestimenti dei punti informativi, la squadra dei Vigili del fuoco con Aps, la Polizia municipale e i tecnici comunali Ingv. Presenti anche le unità di soccorso sanitario con volontari e ambulanza, gli operatori della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, oltre ai tecnici della Provincia di Arezzo.

Il programma della mattinata prevede alle 8,30 l’allestimento dello spazio comunicativo nel parco Petri a Camucia con stand informativi dedicati al soccorso tecnico urgente, terremoti, emergenza sanitaria, sicurezza, antincendio boschivo e lo sportello pubblico di Protezione civile. Le iniziative si concluderanno alle 12 con l’intervento delle autorità.

EVEN MORE NEWS