Presentato il progetto d’Ambito Turistico Valtiberina: per la prima volta c’è un piano concreto sul turismo di vallata

0
Presentato il progetto d’Ambito Turistico Valtiberina: per la prima volta c’è un piano concreto sul turismo di vallata.
E’ stato presentato questa mattina nella sede della Fondazione Arezzo in Tour il progetto d’Ambito Turistico Valtiberina di cui è capofila l’Unione Montana della Valtiberina Toscana. All’incontro hanno partecipato, in presenza e in collegamento dalle sedi comunale, per il comune di Anghiari il sindaco Alessandro Polcri e l’assessore Ilaria Lorenzini, per Monterchi Manuela Malatesta, per Sansepolcro Francesca Mercati, per Pieve Santo Stefano Luca Gradi, per Caprese Michelangelo Ilaria Finocchi , per Badia Tedalda Antonio Cominazzi e per Sestino il sindaco Franco Dori.
 
Per la prima volta le amministrazioni della Valtiberina hanno collaborato alla stesura di un progetto concreto, pianificato e articolato con l’obiettivo di promuovere e valorizzare il territorio. Sarà la fondazione Arezzo in Tour il braccio operativo della strategia biennale presentata questa mattina ad Arezzo, in collaborazione e al fianco dell’Ufficio Turistico Comprensoriale.
 
“Il progetto è il consolidamento di un lavoro iniziato nel periodo pre covid e portato avanti con impegno e collaborazione da tutti i comuni della vallata – ha spiegato l’assessore al turismo dell’Unione Montana della Valtiberina Toscana, ente capofila dell’Ambito – destineremo le risorse a disposizione dell’Ambito all’ampliamento dei servizi, al marketing, alla promozione degli eventi, alla formazione dei soggetti privati che operano in ambito turistico, al rinnovo della segnaletica e infine al trasporto locale, cercando di intensificare i collegamenti. Dopo questa prima fase progettuale passeremo ad una seconda fase di operatività, anche con il coinvolgimento degli operatori del settore”.

 

EVEN MORE NEWS