Pasqua 2023 – La Valdichiana Senese sempre più attrattiva per i turisti italiani ed esteri

0

 

+ 15,4% le prenotazioni – 40.000 pernottamenti, oltre il 40% degli stranieri

86% è la saturazione dell’offerta ricettiva / + 10% rispetto a Pasqua 2022

In Valdichiana Senese, nel sud della Toscana, si è constatato un deciso aumento delle prenotazioni turistiche, ma le stime potrebbero migliorare con i last minute dei turisti italiani. Ad oggi le aspettative sono del +15,4% rispetto al 2022. Saranno circa 40 mila i pernottamenti nelle strutture ricettive, di cui oltre il 40% degli stranieri

Gli ottimi risultati conseguiti dal sistema turistico dell’ambito Valdichiana Senese nel 2022 (pari al +34% delle presenze rispetto al 2021) sono ormai archiviati ed il settore sta registrando un andamento molto positivo. Infatti, nel primo trimestre del 2023 è continuato il trend di crescita e il bilancio stimato si attesta al +20%, con una tendenza abbastanza uniforme per tutte le tipologie di offerta.
L’industria turistica del territorio della Valdichiana Senese va avanti; fra gli imprenditori dell’ambito si respira ottimismo. Secondo le indicazioni di un campione di 42 strutture ricettive sono tante le richieste di prenotazioni giunte da parte di turisti provenienti dal Lazio, Lombardia, Toscana, ma anche dalla Germania, Francia e Stati Uniti. In base alle informazioni del campione (ben il 68% ha indicato variazioni positive dei flussi) si stima una crescita del movimento turistico di oltre 15 punti percentuali rispetto alla Pasqua 2022.

Il risultato dell’indagine campionaria presso le strutture ricettive dell’ambito è confermato dalla analisi della disponibilità di camere sui vari portali delle principali OTA; infatti, in base al monitoraggio del Centro Studi Turistici di Firenze (rilevazione del 4 aprile) la saturazione dell’offerta ricettiva del territorio dell’ambito e disponibile Online per il week end pasquale (7 – 10 aprile 2023) dovrebbe attestarsi a circa l’86% in crescita di oltre 10 punti rispetto alla stessa rilevazione effettuata per la Pasqua 2022.
Il trend non cambia se spostiamo l’attenzione sulle aspettative delle imprese per i prossimi ponti di primavera. La maggioranza del campione prevede un aumento del mercato, e solo il 3,5% teme una flessione delle richieste.
Si conferma l’interesse del mercato per le attrazioni turistiche dell’ambito con un aumento di interesse per vacanze attive a contatto con la natura.

“Da questi primi dati la Valdichiana Senese si conferma come territorio attrattivo sia per il turismo internazionale che nazionale, con un trend in crescita che interessa anche le vacanze pasquali – commenta Michele Angiolini, Sindaco di Montepulciano e capofila dell’ambito Turistico della Valdichiana Senese. La Valdichiana Senese continua ad essere scelta per il suo grande patrimonio di storia, paesaggio, cultura, enogastronomia e servizi turistici di qualità. Usciamo da un 2022 molto positivo e siamo sicuri che grazie al lavoro svolto da tutti i soggetti in campo – Ambito Turistico, Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese, i singoli operatori – anche il prossimo fine settimana di Pasqua ci regalerà dati positivi negli arrivi e nelle presenze”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here