Partita la corsa all’acquisto del biglietto per il concerto di Edoardo Bennato

0

Partita la corsa all’acquisto del biglietto per il concerto di Edoardo Bennato.

L’ acquisto si può effettuare sia sulla piattaforma di Live Ticket – https://www.liveticket.it/teatromariospina – che alla Pro Loco di Castiglion Fiorentino.

Ancora pochi biglietti per assistere al concerto di Edoardo Bennato in programma allo Spina il prossimo 26 ottobre. Gli ultimi biglietti si possono acquistare sia sulla piattaforma di Live Ticket – https://www.liveticket.it/teatromariospina – che alla Pro Loco di Castiglion Fiorentino. L’ufficio sarà aperto nei giorni di venerdì, sabato e domenica dalle ore 10 alle 12. L’evento musicale apre la stagione teatrale allo Spina e rientra negli otto appuntamenti in cartellone. Sarà un concerto ad alto contenuto Rock&Blues in cui verranno proposti i suoi brani più celebri e una selezione di successi di chiara ascendenza rossiniana, in un programma già sperimentato che vedrà la presenza di un quartetto d’archi, il Quartetto Flegreo, la soprano Marian Chiara Chizzoni, il suo chitarrista Giuseppe Scarpato e Roberto Perrone, batterista ormai storico di Edoardo. Due ore di musica per un evento da vivere dall’inizio alla fine. Un’esperienza emozionale con brani e melodie che sono entrati a far parte del nostro immaginario collettivo a cui sarà difficile resistere; per ritrovare, attraverso il potere della musica, vibrazioni ed emozioni che fanno bene all’anima. Giovedì 26 si tiene, dunque, l’evento conclusivo del progetto che prende il via martedì 18 ottobre con la mostra dal titolo “In Cammino…”. Alle ore 12 alla presenza dell’artista partenopeo si terrà l’inaugurazione della personale che conta una trentina di quadri compresi i nuovi realizzati tra dicembre 2021 e febbraio 2022 e mai esposti, questi ultimi sono 7. “Il concerto di 𝐄𝐝𝐨𝐚𝐫𝐝𝐨 𝐁𝐞𝐧𝐧𝐚𝐭𝐨 apre la stagione allo Spina e grazie all’abbonamento è possibile assistere non solo al concerto di Bennato ma anche agli altri 7 spettacoli in stagione che si concluderà il prossimo 27 aprile. Una stagione all’insegna di tante forme di arte dalla musica alla commedia al musical, con i grandi protagonisti della scena teatrale italiana, per una stagione all’insegna della qualità artistica” conclude l’assessore alla Cultura, Massimiliano Lachi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here