Paolo Giovannucci in scena al Verdi con il suo Rollato

0

Paolo Giovannucci in scena al Verdi con il suo Rollato

Primo appuntamento di stagione teatrale a Monte San Savino con l’ultimo progetto del noto attore romano e il flusso di coscienza pop di chi si trova oltre i cinquant’anni

Il Teatro Verdi di Monte San Savino torna ad accendere i riflettori sulla stagione teatrale con il primo appuntamento del 2023. Giovedì 12 gennaio, con inizio alle ore 21:15, sarà l’attore romano Paolo Giovannucci, noto per i tanti ruoli impersonati tra cinema e televisione, ad accogliere gli spettatori in teatro con il suo ultimo progetto artistico, “Rollato”, a fianco del musicista Stefano de Angelis. Insieme a Giovannucci ha collaborato alla scrittura dei testi Sarah Sammartino per una produzione Officine della Cultura. A cura di Comune di Monte San Savino, Fondazione Toscana Spettacolo onlus, Officine della Cultura e A.S. Monteservizi.

Superati i cinquant’anni un uomo, incapace di vivere il presente, cerca di capire le ragioni che lo hanno portato a isolarsi da un mondo in cui fa sempre più fatica a riconoscersi. È stata una scelta consapevole o indotta? Prova così a ripercorrere la sua vita. Ne uscirà un percorso a tappe. Ogni tappa un capitolo, ogni capitolo una storia che avrà come protagonista una donna sempre diversa. Cosa avrà capito alla fine di questo percorso? Avrà imparato, per lo meno, a respirare? “Rollato” è un flusso di coscienza che Paolo Giovannucci definisce: «“pop”, in rima, condita da un pizzico di ironia. Si passa dallo spoken word al teatro canzone, attraversando, forse, anche la musica indie italiana». Tutto questo accompagnato da musica elettronica suonata dal vivo.

Costo biglietti. Platea I e II ordine palchi centrali: intero € 15, ridotto € 13; III ordine e palchi laterali: intero € 12, ridotto € 10. Biglietto ridotto a € 8 per studenti universitari con la carta Studenti della Toscana (il posto verrà assegnato, dietro presentazione della carta, in base alla disponibilità della pianta). Biglietto futuro under 35 in collaborazione con Unicoop Firenze € 8. Le riduzioni si applicano a over 65, possessori Carta dello spettatore FTS, abbonati alle stagioni dei teatri della Rete Teatrale Aretina e Spettatori Erranti, soci Unicoop Firenze.

Info e prevendite a Monte San Savino presso Ufficio Cultura – Palazzo Galletti, tel. 0575 8177272 – mercoledì ore 10 – 13 e giovedì ore 15 – 18; ad Arezzo presso Officine della Cultura – Via Trasimeno, 16, tel. 0575 27961 e 338 8431111 – dal lunedì al venerdì ore 10 – 13 e 15:30 – 18. Circuito BoxOfficeToscana e Ticketone. Biglietteria il giorno di spettacolo presso il Teatro, apertura ore 20.

Ulteriori informazioni: www.officinedellacultura.org e www.toscanaspettacolo.it. La Stagione Teatrale 2022/23 del Teatro Verdi di Monte San Savino, a cura di Comune di Monte San Savino, Fondazione Toscana Spettacolo onlus, Officine della Cultura e A.S. Monteservizi, è realizzata con il contributo di Regione Toscana e Ministero della Cultura e grazie al sostegno di Congas S.p.A., Unicoop Firenze, Ostematto, Vamar accessori per auto e Sapori della Valdichiana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here