Ornella Muti al Teatro Mario Spina di Castiglion Fiorentino

0

DOPO IL SOLD OUT PER IL CONCERTO DI EDOARDO BENNATO, LA DIREZIONE DEL TEATRO ANNUNCIA UN EVENTO STRAORDINARIO

GIOVEDÌ 1 DICEMBRE ARRIVA A CASTIGLION FIORENTINO,

ORNELLA MUTI, PROTAGONISTA DELLA PIÈCE

 “IL PITTORE DI CADAVERI”

 BIGLIETTI SINGOLI DISPONIBILI DA MARTEDÌ 8 NOVEMBRE

Dopo i successi di pubblico per il concerto di Edoardo Bennato, che ha aperto la stagione teatrale, e il musical B.L.U.E., lo Spina si appresta a vivere un altro evento speciale, fuori abbonamento: giovedì 1 dicembre andrà in scena la pièce “Il pittore di cadaveri” di Mark Borkowsky, che vede protagonista una straordinaria attrice italiana, Ornella Muti, diretta per l’occasione dal regista napoletano Enrico Maria Lamanna. Lo spettacolo che, oltre alla Muti, vede sul palco gli interpreti Fabrizio Nevola, Roberto Negri, Francesco Sechi, Barbara Marzoli, Cecilia Guzzardi e Roberto Fazioli, è una storia poetica di riscatto personale, che ha come protagonisti l’artista Edward Vitavich e Teresa, di cui il pittore dovrà fare il ritratto. La compagnia arriverà a Castiglion Fiorentino qualche giorno prima dell’evento per ultimare le fasi dell’allestimento. “Gli allestimenti rappresentano preziose occasioni di visibilità nazionale sia per il teatro stesso che per l’intero territorio” dichiara l’assessore alla Cultura, Massimiliano Lachi. Ornella Muti arriverà a Castiglion Fiorentino il 28 novembre dove soggiornerà fino al 2 dicembre. “Il teatro Spina è un luogo d’arte e di cultura amato dalla nostra città. Qui viene sia esaltata la creatività contemporanea che rievocate le tradizioni e la memoria storica. Una vita culturale intensa e vivace è sintomo della creatività e della vitalità di una comunità” conclude l’assessore Lachi.

I biglietti singoli per “Il pittore di cadaveri”, con Ornella Muti, saranno in vendita a partire da martedì 8 novembre. Info e prevendite, 0575 733063, michele.rossi@kilowattfestival.it.

EVEN MORE NEWS