Master sul gioiello, in mostra gli elaborati ispirati al territorio

0

“Mirabilis Silva, un pregiato sentiero tra le gioie della foresta”

In mostra dal 23 dicembre 2022 al 6 gennaio 2023 gli elaborati orafi realizzati da allieve e allievi del master sul gioiello – Università di Siena

Inaugurazione 23 dicembre ore 11.00, Museo Diocesano di Arte Sacra di Arezzo MuDAS Piazza Duomo 1, Arezzo

Saranno in mostra dal 23 dicembre al 6 gennaio 2023, al Museo Diocesano di Arte Sacra di Arezzo – MuDAS, gli elaborati orafi realizzati dagli allievi del master sul gioiello dell’Università di Siena.

L’esposizione, dal titolo “Mirabilis Silva, un pregiato sentiero tra le gioie della foresta”, sarà inaugurata il 23 dicembre alle ore 11 nella sede di piazza Duomo.

La mostra di elaborati, curata dal professor Paolo Torriti, espone le creazioni, gioielli e parure, ispirati alle foreste del Casentino, realizzate dagli studenti del Master in Storia, Design e Marketing del Gioiello che si tiene ad Arezzo, durante i laboratori di progettazione.

La mostra “Mirabilis Silva” rappresenta la conclusione del progetto didattico realizzato all’interno dello stesso master che, nell’ambito dell’offerta formativa post-laurea della sede universitaria di Arezzo, offre un’occasione di alta professionalizzazione in un settore di lunga tradizione nel territorio aretino, anche grazie alla collaborazione con il tessuto imprenditoriale.

«Ciascun allievo ha realizzato un book, esposto in mostra insieme ai gioielli, nel quale sono riportati i disegni e le idee progettuali dei gioielli. – Spiega il professor Paolo Torriti -. Le allieve e gli allievi del master sono partiti dallo studio della foresta del Casentino, osservando i suoi molteplici e magnifici universi, per poi gradualmente interpretare un’immagine o un concetto, fino ad arrivare ad un progetto di gioiello. Durante gli stage nelle aziende e nei laboratori orafi sono stati realizzati i prototipi dei giovani creativi, che così sono potuti passare dall’idea al progetto, fino alla realizzazione».

Aziende di primo piano hanno contribuito alla produzione degli elaborati, fra queste: Giovanni Raspini, L’Accenti, ChimeraOro e Ceramiche Artistiche di Andrea Roggi.

Intanto sono già aperte le iscrizioni alla prossima edizione del Master in Storia, Design e Marketing del Gioiello che si tiene ad Arezzo. Si tratta di un corso di primo livello e della durata di un anno, cui  si accede con un qualsiasi titolo di laurea; le iscrizioni scadono il 15 marzo 2023.

Il corso post laurea, che è frutto dell’accordo tra università e imprese orafe del territorio; ed è sempre più attento alle esigenze dei distretti orafi italiani e in particolare del comparto aretino, è organizzato, nella sede universitaria di Arezzo, dal dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature antiche e moderne dell’Ateneo.

Le modalità per l’iscrizione e le informazioni sono pubblicate online: www.unisi.it/didattica/post-laurea/masters/storia-design-e-marketing-del-gioiello-0.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here