Lo spettacolo LAMMERICA al Teatro Comunale Giovanni Papini di Pieve Santo Stefano

0

Gli appuntamenti teatrali di novembre e dicembre 2022

al Teatro Comunale Giovanni Papini di Pieve Santo Stefano

Il 6 novembre in scena uno spettacolo ispirato ai diari privati di Chiara Calda e Teresa Luongo

dalla selezione di testi eseguita per il progetto “Italiani all’estero”

dell’Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano

Laboratori Permanenti lavora sul territorio della Valtiberina Toscana elaborando un progetto culturale in grado di far sorgere sempre nuove energie, offrire momenti di spettacolo, formazione e incontri.

Sono stati intessuti e consolidati rapporti con diversi comuni della vallata, Sansepolcro, Monterchi, Pieve Santo Stefano, Caprese Michelangelo, Sestino per offrire ai cittadini del territorio una proposta culturale intensa e variegata.

In questo contesto si inserisce la collaborazione pluriennale con il Comune di Pieve Santo Stefano che è andata via via crescendo e strutturandosi sempre più; da marzo 2022 è stata realizzata una rassegna teatrale pensata appositamente per la città, attività che verrà riproposta anche per l’anno 2023.

A conclusione delle proposte per il 2022, Laboratori Permanenti propone al Teatro Giovanni Papini due spettacoli dai temi delicati e forti che raccontano storie di vite, storie umane.

Il 6 novembre alle ore 18.00 presso il Teatro G. Papini la compagnia Catalyst porta in scena lo spettacolo LAMMERICA, regia di Riccardo Rombi, con Giorgia Calandrini e Dafne Tinti e le musiche originali live di Giovanni Magaglio/Temporeale.

LAMMERICA è ispirata ai diari privati di Chiara Calda e Teresa Luongo, due donne del Novecento che hanno vissuto il periodo della migrazione italiana. Lo spettacolo, racconta due viaggi intensi di due donne comuni, uno verso l’America, l’altro verso l’Italia, attraverso un’esclusiva elaborazione scenica e sonora delle pagine dei due testi autografi. I diari scelti per la mise en espace provengono dalla selezione di testi eseguita per il progetto “Italiani all’estero” dell’Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano, realizzato con il contributo della Direzione Generale per gli Italiani all’Estero e le Politiche Migratorie del Ministero.

A seguire il giorno 11 dicembre alle ore 18.00 Laboratori Permanenti presenterà lo spettacolo Che l’A. Pace sia con voi della compagnia Chille De La Balanza, di e con un giovanissimo autore/attore, Luca D’Arrigo: una nuova drammaturgia interessante, un viaggio che indaga il nostro Paese, che pone dubbi e domande riguardo alla condizione di tutti coloro che vengono etichettati come “emarginati”.

EVEN MORE NEWS