La stazione sull’Alta Velocità è realizzabile. Arezzo segua l’esempio di Foggia

0

I consiglieri Donati e Sileno invitano l’amministrazione Ghinelli a promuovere un incontro con la Regione per la Stazione sull’Alta Velocità.

“Foggia avrà la Stazione sull’Alta Velocità grazie ad un investimento di 40 milioni di euro messo in campo da Rete Ferroviaria Italiana. Tale investimento consentirà ai treni di risparmiare gli 11 minuti necessari all’ingresso nell’attuale stazione della città pugliese.Chiediamo a questo punto, al Comune di Arezzo, di promuovere un incontro nella nostra città nel quale invitare il governo della Regione per affrontare il tema anche nel nostro territorio. Lo avevamo già fatto in Consiglio comunale alcuni mesi ma la nostra proposta è stata bocciata.Il nostro timore, come abbiamo avuto modo di rappresentare al comitato SAVA – Stazione Alta Velocità, è che la politica aretina e le sue istituzioni affrontino il tema solo con sporadiche uscite sui giornali ma, concretamente, non c’è nessuna volontà di aprire le interlocuzioni necessarie ad attrarre questo investimento. In questo senso ringraziamo il Comitato Alta Velocità che si sta adoperando con la raccolta firme consentendo di tenere viva l’attenzione. Nessuno – concludono Donati e Sileno – ci regalerà un investimento di questa portata se le istituzioni di questo territorio non si impegneranno seriamente sull’argomento”.