La Scuola Basket Arezzo verso il debutto nei campionati regionali giovanili

0

La Scuola Basket Arezzo verso il debutto nei campionati regionali giovanili

I tre giorni da venerdì 21 a domenica 23 ottobre saranno scanditi dal ritorno in campo di tante squadre del vivaio

Ben tre formazioni militeranno nel campionato Under17, mentre nell’Under15 debutterà un gruppo femminile

AREZZO – La Scuola Basket Arezzo verso il debutto nei campionati regionali giovanili. I tre giorni tra venerdì 21 e domenica 23 ottobre saranno scanditi dal ritorno in campo di tante squadre del vivaio della Sba che riuniscono decine di atleti di diverse età e che, dopo un lungo periodo di preparazione, vivranno ora l’emozione di tornare a misurarsi contro avversarie da tutta la Toscana.

Il programma di partite sarà aperto dai ragazzi dell’Under17 Rosini impegnati nell’importante campionato Gold che, allenati da Mirko Pasquinuzzi, romperanno il ghiaccio al palasport Estra “Mario d’Agata” con i coetanei della Mens Sana Siena. Nella stessa categoria, la Sba schiererà altre due squadre nel girone Silver: l’Under17 Tecnoil è guidata da Marco Evangelisti e vivrà l’esordio stagionale sul campo del Terranuova Basket, mentre il primo turno di campionato dell’Under17 Chimet di Erik Maccanti sarà contro il Cmb Valdarno. Uno dei momenti più attesi sarà venerdì 11 novembre con il derby che, alle 18.30, vedrà opposte direttamente le due formazioni cittadine. Venerdì 21 ottobre sarà una data storica per la Sba perché è in programma la prima partita ufficiale di una squadra femminile nel campionato Under15, poi il fine settimana sarà arricchito dall’Under15 Rosini di Umberto Vezzosi che incontrerà l’Olimpia Legnaia nel girone Silver. Il calendario delle giovanili è stato aperto nei giorni scorsi dalla prima partita dell’Under19 Amen che, guidata dallo stesso Vezzosi, ha esordito nel girone Gold con una bella vittoria per 66-61 in casa del Terranuova Basket: questo gruppo fa affidamento su alcuni cestisti già nel giro della prima squadra di serie C e alla loro ultima stagione nel vivaio, dunque sarà seguito con particolare attenzione dalla società aretina.

Scuola Basket Arezzo – Settore giovanile 2022

Il settore giovanile della Sba è infine concluso dall’Under14 Galvar di Pasquinuzzi, dall’Under14 di Maccanti e dall’Under13 di Michele Roggi, oltre che dai diversi gruppi del settore minibasket Nova Verta che dovranno attendere il mese di novembre per giocare le prime partite ufficiali del 2022-2023. L’attività sportiva è poi completata dal progetto di basket integrato che riunisce circa venti ragazzi con disabilità e che, sostenuto da Bm Centro Tecnico, ha vissuto la prima uscita stagionale nell’ambito dell’European Youth Basketball Tournament di Sansepolcro. «La nuova stagione è iniziata con l’entusiasmo di oltre trecentocinquanta giovani cestisti e cestiste – commenta il presidente Mauro Castelli, – che sono ora pronti a rappresentare la città di Arezzo nei diversi campionati regionali: a loro va il nostro “in bocca al lupo” e il nostro ringraziamento per l’impegno e la passione con cui stanno vivendo un percorso caratterizzato da una parallela crescita tecnica, caratteriale e umana».

EVEN MORE NEWS