La Fiera Antiquaria per salutare il 2023: Arezzo si immerge dei giorni della meraviglia

0

Fino al prossimo 8 gennaio prosegue il ricco calendario di appuntamenti che la Fondazione Arezzo Intour propone in occasione delle festività

La Fiera Antiquaria per salutare il 2023: Arezzo si immerge dei giorni della meraviglia

Oltre agli espositori che propongono oggetti d’arte e curiosità vintage, tanti gli spettacoli e gli eventi in programma per accogliere il nuovo anno

 

Immersi nelle atmosfere del passato per attendere il futuro e brindare in maniera originale al nuovo anno: sarà un’edizione davvero speciale quella con cui i prossimi 31 dicembre e 1 gennaio si rinnoverà il tradizionale appuntamento mensile con la Fiera Antiquaria di Arezzo, la manifestazione che dal 1968, ininterrottamente, ogni prima domenica del mese e sabato precedente, in Piazza Grande e nelle vie del centro storico cittadino, regala ad appassionati e addetti ai lavori il piacere della “trouvaille”, grazie a centinaia di espositori impegnati a proporre i loro oggetti d’arte, i mobili, i gioielli e i bijoux, gli orologi, i libri e le stampe antiche, gli strumenti scientifici e quelli musicali, i giocattoli, la biancheria d’antan e ogni tipo di collezionismo.

 

E proprio per omaggiare gli espositori presenti, la Fondazione Arezzo Intour ripropone l’appuntamento con “la colazione antiquaria”, un’iniziativa resa possibile anche grazie al contributo della Banca di Anghiari e Stia che permetterà loro di iniziare le giornate della Fiera in maniera gustosa e piacevole.

 

Perdersi fra i banchi che animano il centro storico vestito a festa sarà un modo piacevole per salutare il 2022 che se ne va e accogliere con fiducia il 2023 che arriva, nella magica atmosfera che avvolge di magia una delle più belle città toscane che continua a celebrare il lungo periodo festivo immergendosi nei “Giorni della Meraviglia”.

 

Oltre ai banchi della Fiera Antiquaria che occuperanno Piazza Grande e le vie del cento storico illuminate, il weekend di Capodanno sarà caratterizzato dalle iniziative del calendario “Arezzo Città del Natale”.

Sarà così possibile lasciarsi conquistare dalla magia del “Prato”, grande area verde che domina la città, dove sorge il “Parco delle Meraviglie”, con tanti appuntamenti a tema, mercatini tipici, il planetario e la ruota panoramica.

O ancora sarà bello tornare bambini visitando la “Fortezza delle Meraviglie” che all’interno della Fortezza medicea (a cura della Fondazione Guido d’Arezzo) ospita un vero e proprio villaggio degli Elfi. Un luogo magico dove sarà possibile visitare stanze a tema e gustare le prelibatezze del territorio. Imperdibili il bosco incantato, il laboratorio dei doni, il trono con la Regina del Ghiaccio, il villaggio Lemax animato, la mongolfiera degli Elfi e tante altre sorprese.

 

Presepi originali saranno visitabili nelle chiese di Arezzo mentre in piazza San Jacopo e piazza Risorgimento proseguiranno i tradizionali mercatini caratterizzati da piccole casette in legno che offriranno l’atmosfera tipica del villaggio natalizio.

 

Fino all’8 gennaio 2023 sarà disponibile per la prima volta “Natale al Museo”, un biglietto unico con data aperta, che permetterà di visitare alcuni scrigni d’arte della città come il Museo della Fraternita dei Laici, il Museo Oro d’autore, il percorso espositivo “I colori della Giostra”, la Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Bruschi e il MUMEC Museo dei Mezzi di Comunicazione. Il biglietto avrà un costo di 12 euro (6 euro ridotto per ragazzi da 6 a 14 anni, studenti da 15 a 25 anni e over 65).

I singoli musei potranno essere visitati tutti i giorni entro il termine della manifestazione ad eccezione dei giorni di chiusura degli stessi.

 

E poi saranno tanti gli eventi speciali e le iniziative collaterali dedicati al tema della “meraviglia” che regaleranno atmosfere uniche e imperdibili fondendosi con il patrimonio artistico e culturale che la città offre. Spettacoli ed eventi animeranno, ogni angolo della città, regalando emozioni senza fine.

 

Tutte le informazioni sulle attività e gli orari del calendario Arezzo Città del Natale sono disponibili su www.arezzocittadelnatale.it, il sito dedicato all’evento che sarà costantemente aggiornato e che si consiglia di consultare per organizzare al meglio la visita alla manifestazione.

 

Arezzo Città del Natale è un progetto ideato e voluto dal Comune di Arezzo e organizzato dalla Fondazione Arezzo Intour, con la collaborazione di molte associazioni culturali e di categoria, aziende locali e artisti e grazie al contributo di alcuni partner.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here