La Banda Giovanile Provinciale ANBIMA debutta sabato 12 novembre

0

LA PRESIDENTE DELLA PROVINCIA CHIASSAI MARTINI: NASCE LA BANDA GIOVANILE PROVINCIALE ANBIMA .

Presentato questa mattina dalla Presidente della Provincia Silvia Chiassai Martini e dal Presidente Anbima Arezzo Nicola Gargareschi, il concerto di debutto della Banda Giovanile Provinciale ANBIMA, che si terrà sabato 12 novembre alle ore 21,15 nella Sala Vasariana di piazza del Praticino. Il concerto sarà diretto da Orio Odori e vedrà la partecipazione della cantante Francesca Breschi.

Silvia Chiassai Martini dichiara : iniziativa particolarmente virtuosa quella di

promuovere i giovani talenti musicali e mantenere vivo il sistema delle bande musicali come patrimonio storico, culturale e sociale. La Banda Giovanile Provinciale Anbima Arezzo, creando un’orchestra di fiati e percussioni,aggrega tanti giovani musicisti appartenenti alle 23 bande associate, di età compresa tra 12 e 25 anni con l’idea di promuovere l’attività concertistica intesa come formazione musicale di qualità, ma anche come percorso di crescita all’interno di un gruppo dove ognuno ha il suo ruolo senza che nessuno in realtà sia un primattore. Un percorso che permette anche la valorizzazione delle bande e delle scuole di musica delle singole Filarmoniche, numerose nella nostra Provincia, ma anche un modo per riportare all’attenzione il valore delle bande nella formazione musicale dei giovani. Dietro l’esibizione di un concerto, c’è alle spalle un paziente lavoro di preparazione che vede un grande impegno, e per questo voglio complimentarmi con il Presidente e tutte le associazioni musicali partecipanti che permettono a tanti ragazzi di condividere la passione per la musica e creare nei partecipanti al Gruppo bandistico un orgoglio di appartenenza, oltre che apprendere i rudimenti e la tecnica di uno strumento o affinare la personale sensibilità artistica, sarà un modo per stare insieme, condividere in modo sano e proficuo parte del proprio tempo libero, ridando vita ai nostri centri cittadini.” 9.11.2022

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here