Il vicesindaco Tanti:” bonus idrico, già in distribuzione alle famiglie in difficoltà.”

0

“Procedura affidata agli assistenti sociali in collaborazione con le associazioni di volontariato e terzo settore per dare supporti diretti senza lungaggini burocratiche”

“La polemica sul bonus idrico poteva apparire, alcune settimane fa, frutto di qualche incomprensione, oggi appare proprio figlia di scarsi argomenti. Il bonus idrico che in passato la Giunta aveva destinato alle imprese, oggi è invece destinato alla famiglie in difficoltà. Famiglie che sono seguite dagli assistenti sociali anche con il supporto delle associazioni di volontariato e di terzo settore. La provvidenza – e ringrazio Nuove Acque- è quindi in via di distribuzione e darà sollievo a quelle persone che sono in evidente difficoltà economica e che i servizi conoscono e aiutano. Ma non solo: daremo la possibilità anche alle tante realtà aretine di prossimità che collaborano con il Comune di poter segnalare nominativi così da estendere al massimo questo sostegno che non passerà attraverso bandi che moltiplicano burocrazia, ma sarà destinato direttamente alla luce di una conoscenza diretta e fondate di chi lo riceverà.
Spiace pensare che si aspettasse l’ennesimo procedimento burocratico per pensare che solo da allora sarebbe arrivato l’aiuto e non vedendo pubblicato il bando allora si sia immaginato che mi ero scordata: no, non mi ero scordata e mentre qualche consigliere faceva il “cane da tartufo” per cercare un bando che non c’era (e non ci sarà), noi continuiamo a dare risposte agli aretini secondo il percorso più volte detto e comunicato alla città. E faccio notare che la città lo ha perfettamente capito. Colgo l’occasione per ribadire che chi volesse mettersi in contatto con i servizi sociali per segnalare le proprie difficoltà troverà tutti i riferimenti nel sito del comune per fissare un appuntamento”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here