Il sindaco Alessandro Ghinelli a Firenze alla giornata conclusiva del Forum del Mediterraneo

0

“La condivisione diffusa degli ideali di pace, il messaggio potente di sindaci e vescovi”

C’era anche il sindaco Alessandro Ghinelli questa mattina a Firenze per la giornata conclusiva del Forum del Mediterraneo, cinque giorni di confronto tra i vescovi e tra i sindaci dei Paesi del “Mare Nostrum”, prima in convegni diversi e poi in incontri congiunti, culminati nella firma della Carta di Firenze, documento nel quale è ribadita con forza la necessità di un avvenire di pace e di dialogo, sola condizione in grado di garantire un futuro di sviluppo e crescita, e messaggio potente, nei giorni della guerra in Ucraina. Ghinelli ha presenziato prima all’incontro tra i Primi Cittadini e i Vescovi nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio e poi alla Santa Messa celebrata in Santa Croce dal Cardinale Gualtiero Bassetti alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. “Da questi giorni a Firenze è uscito un messaggio forte e determinato di condivisione diffusa degli ideali di pace, capace di andare oltre i confini del Mediterraneo e giungere là dove in queste ore drammatiche, dopo il fallimento della diplomazia, si sta combattendo una guerra che mette in pericolo la stabilità dell’Europa. Non possiamo che condividere le parole pronunciate questa mattina da Papa Francesco: chi fa la guerra dimentica l’umanità”, ha commentato il sindaco Ghinelli.