Il Presidente della South Sudan Football Association in visita a Castiglion Fiorentino

0

Il Presidente della South Sudan Football Association, Augustino Maduot Parek, in visita a Castiglion Fiorentino accompagnato dal suo Commissario Tecnico, il castiglionese Stefano Cusin.

 Tra le ipotesi di collaborazione è allo studio un prossimo ritiro di una Selezione Sud Sudanese in Italia

“Proseguono molto cordialmente i rapporti tra la South Sudan Football Association rappresentata dal suo Presidente Augustino Maduot Parek e le realtà sportive italiane con cui ha instaurato delle relazioni. Accompagnato dal suo Commissario Tecnico e nostro concittadino Stefano Cusin, il Presidente Parek ha fatto di nuovo visita alla nostra città, al complesso sportivo Fontesecca e tra le ipotesi di collaborazione è allo studio un prossimo ritiro di una Selezione Sud Sudanese in Italia.

E’ sempre motivo di orgoglio accogliere il massimo dirigente calcistico di una giovane Nazione che ha il dichiarato obbiettivo di crescere instaurando relazioni anche di carattere internazionale”. Così il sindaco Mario Agnelli all’indomani della visita del presidente Parek a Castiglion Fiorentino tenutasi proprio nel giorno dell’inaugurazione della mostra di pittura di Edoardo Bennato. Lo stesso presidente è intervenuto alla cerimonia durante la quale ha avuto l’occasione di conoscere e parlare con l’artista affrontando anche il delicato quanto complesso argomento dell’immigrazione.

“Vengo sempre volentieri a Castiglion Fiorentino” – ha poi detto il presidente del South Sudan Football – “con il sindaco abbiamo consolidato un’amicizia personale. L’altro giorno abbiamo parlato delle iniziative del passato, nello scorso mese di agosto la Castiglionese ha ospitato per uno stage alcuni nostri calciatori, ma anche di eventuali progetti futuri. Pensiamo, infatti, di portare una Nazionale a Castiglioni in preparazione, vediamo se quella giovanile impegnata nella Coppa d’Africa o l’altra. Abbiamo, poi, parlato di tante cose nell’interesse comune per agevolare la conoscenza degli italiani verso l’Africa e viceversa. Contenti della disponibilità dimostrata dal sindaco verso eventuali progetti di natura sociale o culturale che potremmo sviluppare nel futuro” ha concluso Augustino Maduot Parek presidente della South Sudan Football Association

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here