Gli studenti della II G del Liceo economico sociale “Colonna” di Arezzo hanno vinto il primo premio di “Ambient’Amo”

0

GIORNATA NAZIONALE DI PREMIAZIONE DI TUTTI I CONCORSI PROMOSSI 

NELL’ANNO SCOLASTICO 2021/2022 

DALL’OSSERVATORIO PERMANENTE GIOVANI-EDITORI

 

1 Dicembre 2022, Firenze

 

Firenze, 1° Dicembre 2022 – Si è svolta a Firenze, presso il Liceo Classico Michelangiolo,  la cerimonia di Premiazione dei concorsi promossi dall’Osservatorio Permanente Giovani-Editori, guidato da Andrea Ceccherini, relativi all’anno scolastico 2021/2022, nel contesto del progetto “Il Quotidiano in Classe” con i propri partners: Enel, Crédit Agricole, corriere.itilsole24ore.com e quotidiano.net, Regione Toscana.

Dopo il benvenuto da parte della dirigente scolastica del Liceo Michelangiolo Rita Gaeta e i saluti di apertura di Pierfrancesco Salvetti, Responsabile delle Relazioni Esterne dell’Osservatorio Permanente Giovani-Editori che ha dichiarato: “Siamo molto contenti di poter essere qui oggi in una scuola per premiare gli studenti vincitori dei concorsi dell’a.s. 2021/2022. Oggi, con questa cerimonia, non premiamo soltanto i vincitori ma premiamo il loro merito. Questi ragazzi hanno “giocato e vinto” e hanno così messo in luce i propri talenti. Crediamo – infatti – che scoprire i propri talenti per i ragazzi di oggi sia qualcosa che possa aiutarli nel loro percorso di vita. Prendere consapevolezza di chi sono e rendersi conto delle proprie caratteristiche individuali su cui investire è fondamentale per costruire il loro futuro. L’area dei concorsi e delle iniziative speciali è una delle molte attività dell’Osservatorio che si inseriscono nel contesto del progetto “Il Quotidiano in Classe”. Attività su cui abbiamo puntato molto grazie anche al contributo dei nostri partners con i quali siamo riusciti in questi anni a rafforzare quel percorso di formazione del cittadino di domani: responsabile, indipendente, critico, attivo e protagonista della nostra società.”

La conduzione della mattinata è stata presa in mano dalla giornalista di Sky TG24 Monica Peruzzi che ha dato il via alla premiazione di ciascuno concorso, chiamando – uno ad uno – ogni vincitore sul palco.

Ecco i vincitori premiati nel corso della mattinata: 

Concorso “Le 5 E dell’energia”

Attraverso il concorso “Le 5 E dell’energia” è stato chiesto alle classi di esplorare il mondo dell’energia scegliendo di approfondire una tra le sue molteplici dimensioni, razionalizzate in cinque ambiti (le 5 “E” dell’energia):

  • E-connect cities per smart cities
  • Elettrificazione dei consumi
  • E-grid per digitalizzazione della rete
  • Energy Communities per Comunità energetiche
  • E-payments per Pagamenti digitali

Le classi che hanno partecipato hanno realizzato interviste/reportage/inchieste su uno dei 5 temi indicati, coinvolgendo amici, concittadini e parenti.

RICCARDO CLEMENTI, Relazioni con i Media Toscana e Umbria di Enel, nel portare il saluto della responsabile Comunicazione Italia Enel Cecilia Ferranti, ha dichiarato: “La transizione ecologica e la crisi energetica in corso ci interpellano in modo urgente e non più procrastinale. Il fatto che da ormai sette anni l’Osservatorio Permanente Giovani-Editori ed Enel promuovano nel mondo scolastico il concorso le 5 E dell’energia conferma che in questa collaborazione c’è progettualità e visione. Per il Gruppo Enel l’approccio sostenibile e lo sviluppo di energie rinnovabili attraverso l’innovazione sono le uniche vie per orientare le scelte del presente e del futuro, dando risposte efficaci alla transizione ecologica sia in termini ambientali che economici. In questo contesto dialogare con le nuove generazioni, lavorare con le scuole e con i professori su temi cruciali, come le energie di comunità, l’elettrificazione dei consumi, l’European Green Deal, The Economy of Francesco ed altri argomenti relativi alla transizione ecologica, costituisce un elemento di grande valore per l’elaborazione di soluzioni adeguate e innovative. I progetti presentati dagli studenti, che ringraziamo per il grande contributo di idee e di entusiasmo, sono l’esempio più significativo di tutto questo”.

RICCARDO CLEMENTI ha premiato la delegazione vincitrice del concorso “Le 5 E dell’energia” per l’a.s. 2021/2022.

Edizione 2021/2022

VINCITORI:

per il video “SMART SCHOOL” premiata la classe II ALSA dell’Istituto di istruzione superiore “Leon Battista Alberti” di Abano Terme rappresentata dagli studenti: Franzolin Marco, Maccanti Giulia, Mega Amedeo, Miotto Pietro, Moschin Francesco, Tari Lorenzo, Cerato Giovanni accompagnati dalla professoressa MICHELA CARDIN.

Concorso “Ambient’Amo: percorsi di educazione ambientale”

Ambient’Amo: percorsi di educazione ambientale”, promosso in collaborazione con la Regione Toscana, riservato a tutte le classi delle scuole superiori della Toscana. Gli studenti hanno dovuto realizzare un elaborato contenente una o più proposte concrete per migliorare la vita dei propri concittadini, in uno dei seguenti ambiti: Infrastrutture, mobilità e urbanistica, ambiente e difesa del suolo, agricoltura, recupero e riqualificazione di aree dismesse, riutilizzo dei materiali in ottica eco-sostenibile, pari opportunità, turismo culturale e moda e artigianato immedesimandosi nella figura di “Assessori per un giorno”.

SERENA NANNOTTI, in rappresentanza della Regione Toscana, ha dichiarato: Ambient’Amo – Percorsi di educazione ambientale” riservato alle scuole toscane partecipanti al progetto “Il Quotidiano in Classe”, ha consolidato il rapporto di formazione che Regione Toscana e L’Osservatorio Permanente Giovani-Editori, hanno realizzato per la sensibilizzazione dei ragazzi nel corso degli anni su diversi temi sempre attuali e di ampio respiro. Giusta la parola d’ordine dell’Osservatorio di chi vuole “contribuire a fare dei giovani di oggi i cittadini liberi e indipendenti di domani”: questo è un punto di impegno della Regione Toscana, che con le sue molteplici iniziative cerca di stimolare e avvicinare i giovani al ‘bene comune’ che tanta importanza deve avere nella vita quotidiano di ognuno di noi”.

La delegazione vincitrice del concorso “Ambient’Amo: percorsi di educazione ambientale” è stata premiata da Serena Nannotti, consigliere speciale del Presidente della Regione Toscana.

 

VINCITORI:

premiata per l’elaborato “Recupero della ex area Lebole di Arezzo” la classe II G del Liceo economico sociale “Vittoria Colonna” di Arezzo rappresentata dagli studenti: Matilde Portolani, Tommaso Volpi, Adele Gnagni, Giovanni Gallorini, Lorenzo Avantario accompagnati dal professor PAOLO GARZI.

 

 

Concorso “SosteniAMO il futuro”

 

Il concorso ha come obiettivo quello di portare in classe il tema dello sviluppo sostenibile, stimolando gli studenti delle scuole secondarie superiore iscritte a “Il Quotidiano in Classe” in Toscana e Lombardia a mettersi alla prova sul tema della sostenibilità per l’ambiente e le persone attraverso un elaborato testuale.

MASSIMO CERBAI Responsabile Direzione Regionale Crédit Agricole Italia ha dichiarato: “Crédit Agricole Italia sostiene ormai da molti anni le attività dell’Osservatorio e il concorso “Sosteniamo il futuro” perché in linea con i nostri valori che prevedono il rispetto dell’ambiente, del territorio e delle persone. La sensibilizzazione dei giovani su questi temi è fondamentale, potersi confrontare con i loro lavori ed il loro pensiero è per noi un arricchimento che ci consente di poter guardare con ancora più fiducia al futuro”.

MASSIMO CERBAI ha premiato la delegazione vincitrice del concorso “SosteniAMO il futuro” rivolto alle scuole superiori della Toscana e Lombardia.

 

VINCITORI:

per l’elaborato “La guerra e gli obiettivi dell’agenda 2030” premiati gli alunni CHARLES CARDONA, ELISA CIRUZZI, FRANZ DE CHAVEZ, JESSICA MAKAR, GIULIA RAMOS, LUCA WU dell’Istituto di istruzione secondaria superiore “Fabio Besta” di Milano, accompagnati dalla professoressa GIOVANNA ALIBERTI.

Concorso www.ilquotidianoinclasse.it

www.ilquotidianoinclasse.it è un progetto per gli studenti delle scuole superiori italiane, promosso dall’Osservatorio Permanente Giovani-Editori in collaborazione con i siti internet di Corriere della Sera, Il Sole 24 ORE e Quotidiano Nazionale.

Nell’ambito del progetto “Il Quotidiano in Classe” l’iniziativa de Ilquotidianoinclasse.it, grazie anche alla sua formula concorsuale, permette agli studenti di completare un percorso di maturazione che comincia con il farsi un’opinione sui fatti e termina con la possibilità di esprimere quell’opinione maturata attraverso l’acquisizione delle informazioni. Ogni lunedì mattina tre giornalisti, Nicola Saldutti (per il Corriere della Sera), Luca Tremolada (per Il Sole 24 Ore) e Andrea Bonzi (per Quotidiano Nazionale), hanno lanciato un tema sul blog del proprio quotidiano e gli studenti, riuniti in redazioni di classe o singolarmente, hanno realizzato le proprie inchieste sotto forma di testo, foto, video o vignetta, per dire la propria sui temi proposti dai tre giornalisti.

KAREN NAHUM, Direttore Generale Area Publishing & Digital del Gruppo 24 ORE, “Il rapporto con i giovani lettori è un tassello fondamentale della strategia del Sole 24 Ore. Lo stiamo instaurando su tutte le piattaforme, con format innovativi e con linguaggi differenti. In particolare con alcuni progetti come Young Finance progetto di financial literacy partito da una serie video per poi diventare un libro e uno school tour. A partire dal dialogo sui social Instagram, YouTube, e più di recente su TIk Tok, vogliamo proporre ai ragazzi l’esperienza di un giornalismo di qualità, fornire gli strumenti per riconoscere le fonti e le informazioni affidabili e tutta l’autorevolezza dell’informazione del Sole 24 ORE. Il Progetto dell’Osservatorio è un percorso di grande rilievo al quale Il Sole 24 Ore aderisce con entusiasmo dalla sua fondazione e con il contributo dei suoi contenuti e dei giornalisti impegnati nella formazione online e nelle scuole”.

KAREN NAHUM Direttore Generale Area Publishing & Digital del Gruppo 24 ORE, ha premiato la redazione vincitrice assoluta del concorso www.ilquotidianoinclasse.it

 

VINCITORI:

premiata Ersilia Frescura studentessa del Liceo scientifico statale “A. Messedaglia” di Verona accompagnata dalla professoressa CHIARA PERUZZI.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here