Gli Esordienti della Chimera Nuoto in vasca nella prima prova invernale

0

Gli Esordienti della Chimera Nuoto in vasca nella prima prova invernale

La squadra della società aretina ha rotto il ghiaccio in una tappa di qualificazione per i campionati regionali

La gara di Bibbiena ha regalato particolari emozioni soprattutto ai più giovani nuotatori degli Esordienti B

AREZZO – Prima prova stagionale per gli Esordienti della Chimera Nuoto. I più giovani agonisti della società aretina nati tra il 2010 e il 2014 sono tornati in vasca a Bibbiena per la prima gara invernale valida per conseguire i tempi per la qualificazione ai campionati regionali in programma nel 2023, vivendo una positiva occasione di confronto con coetanei di altre società delle province di Arezzo e Firenze. La gara ha impegnato venticinque nuotatori che, accompagnati da Marco Licastro e Andrea Centra, hanno ben figurato con positivi miglioramenti cronometrici che hanno certificato il buon livello della preparazione.

Una particolare emozione è spettata agli Esordienti B, con molti bambini che hanno vissuto la loro prima gara in assoluto. Tra i protagonisti della prova di qualificazione regionale sono rientrati Niccolò Gepponi del 2012 (primo nei 100 dorso e secondo nei 100 stile libero), Giorgio Raffi del 2013 (primo nei 100 dorso e secondo nei 100 stile libero), Mattia Bianchini del 2013 (primo nei 100 stile libero e terzo nei 100 dorso), Maria Chiara Bracciali del 2014 (prima nei 100 dorso), Viola Cenciarelli del 2014 (seconda nei 100 dorso e terza nei 100 stile libero) e Bernardo Cerofolini del 2013 (terzo nei 100 stile libero), poi erano presenti anche Olivia Beneforti, Matilde Beoni, Zoe Bondioli, Giulia Gaiti e Simone Venezia. Un’ottima prova è arrivata dagli Esordienti A che, dopo il secondo posto al Campionato Regionale Estivo 2022, hanno confermato le loro qualità con Emma Donati del 2011 (prima nei 200 misti e nei 100 rana), Margherita Mattioli del 2011 (prima nei 50 dorso e nei 100 farfalla), Matteo Capanni del 2010 (primo nei 200 misti e secondo nei 100 farfalla), Simone Sandroni del 2010 (primo nei 100 farfalla e secondo nei 50 stile libero), Asia Senesi del 2011 (prima nei 50 dorso e terza nei 200 misti), Aurora Frulli del 2012 (prima nei 100 farfalla), Sveva Pancini del 2011 (seconda nei 100 rana e nei 50 stile libero), Giulia Gianquitto del 2011 (seconda nei 100 rana), Djulietta Rosca del 2012 (seconda nei 50 stile libero), Giusi Fiorucci del 2011 (terza nei 200 misti), Greta Viola Maraghini del 2011 (terza nei 50 stile libero), Leonardo Pasquini del 2011 (terzo nei 100 rana) e Mattia Gambini del 2010.

La Chimera Nuoto, nel frattempo, ha gareggiato anche con gli agonisti delle categorie Ragazzi, Junior, Cadetti e Senior in una prova interprovinciale di qualificazione per i Campionati Regionali Giovanili Invernali 2023. La gara si è svolta a Lucca e ha impegnato ventuno atleti, tra cui sono emersi tre ragazzi del 2007: Gaia Burzi (prima nei 200 misti e seconda nei 400 misti), Sofia Donati (terza nei 200 misti e nei 100 dorso) e Gabriele Mealli (terzo nei 200 stile libero). Il gruppo ha fatto poi affidamento su Elisabetta Benedetti, Lorenzo Benigni, Giulio Bracciali, Fabio Ferrari, Gaia Formelli, Alexandru Stefan Ganea, Tommaso Gepponi, Matteo Lucci, Samuele Magnani, Riccardo Maurizi, Eleonora Mazzeschi, Natalia Mazzeschi, Alessia Menchetti, Riccardo Rosi, Leonardo Rossi, Maria Sole Sacchetti, Francesco Sassoli e Tommaso Senesi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here