Festival dei Cammini di Francesco: al via l’edizione 2022

0

Con la volontà di promuovere i cammini francescani e le tematiche ad essi connesse, l’esperienza e la testimonianza di San Francesco dal 2017 Progetto Valtiberina organizza il Festival dei Cammini di Francesco, manifestazione incentrata su importanti tematiche quali la valorizzazione del territorio e la sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Negli anni, il Festival si è arricchito ed è cresciuto in termini di pubblico e tematiche affrontate, nel segno del confronto e del dialogo attivo.

Nel corso delle prime cinque edizioni del Festival sono stati numerosi gli ospiti che hanno preso parte alla manifestazione, fra cui artisti, studiosi ed esperti: fra i tanti nomi, si ricordano Lella Costa, Stefano Mancuso e Deproducers, Banda Osiris, Telmo Pievani, Massimo Cacciari, Giancarlo Giannini, Nicola Piovani, Michele Placido, Stefano Zamagni, Roberto Fabbriciani, Michele Serra, Giobbe Covatta.

Come già sperimentato nel 2020 e 2021, anche l’edizione 2022 del Festival dei Cammini di Francesco, in programma dal 26 al 28 agosto e dal 2 al 4 settembre, sarà “itinerante” e incentrata sulla scoperta di territori dell’Altotevere umbro e della Valtiberina toscana. Un vero e proprio “percorso a tappe” che, partendo da Citerna toccherà Sansepolcro, Caprese, Pieve Santo Stefano, Anghiari e Città di Castello, un filo rosso che ha saputo unire fisicamente e concettualmente i luoghi simbolo del passaggio di Francesco.

Sostenibilità, ambiente e bene comune: questi i focus che da anni rappresentano la bussola che ha guidato, e continua a guidare, i nostri passi verso lo sviluppo qualitativo del territorio e delle comunità, principi cardini della Fondazione Progetto Valtiberina. La “Carta dei Valori”, infatti, esprime i principi e i valori di cui la Fondazione si fa portatrice come la tutela dei diritti dei cittadini, la coesione sociale, la sostenibilità ambientale, la valorizzazione del territorio e lo sviluppo locale. 

Programma

La sesta edizione del Festival dei Cammini di Francesco si articolerà in due fine settimana consecutivi, a cavallo fra agosto e settembre, precisamente dal 26 al 28 agosto e dal 2 al 4 settembre. Il programma dell’edizione 2022 sarà dedicato al “Cambiamento” nella pluralità dei suoi significati, mai così tanto attuali: cambiamento sociale, economico, climatico, cambiamento degli equilibri internazionali e dei sistemi comunicativi. Che sia considerato termine con accezione positiva o negativa, ogni processo di costruzione di visioni future passa inevitabilmente dal cambiamento e dal costante confronto con esso. Il cambiamento deve essere osservato, compreso e vissuto; proprio per questo, all’interno del Festival dei Cammini di Francesco 2022, abbiamo deciso di Percorrere il Cambiamento.

Venerdì 26 agosto (Citerna). Alle ore 18:00 si svolgerà l’inaugurazione del Festival dei Cammini 2022 con Fondazione Progetto Valtiberina e Rondine presso la Sala degli Ammassi. Si terrà un incontro con Noam Bedein, fotoreporter israeliano specializzato nel racconto, attraverso fotografie e presentazioni multimediali, del cambiamento climatico in Israele e zona del Mar Morto. Ha ricevuto riconoscimenti riconoscimenti dalla NASA, da National Geographic, dalla CNN/VR e dall’associazione israeliana ‘Saving the Dead Sea’. Alle ore 21:30 in programma lo spettacolo “Flower Power” di e con Alessandra Viola (piazza Scipione Scipioni).

–       Il Circolo degli Esploratori di Sansepolcro organizza: escursione da Sansepolcro a Citerna

Sabato 27 agosto (Sansepolcro). Alle ore 18:00 presso il Chiostro di Santa Chiara si terrà l’incontro con Francesca Mannocchi, giornalista freelance che da anni si occupa dei conflitti in medio oriente e migrazione. Scrive per l’Espresso e collabora con numerose testate italiane e internazionali. Alle ore 20:00 in programma la tradizionale cena spettacolo presso gli ex magazzini tabacchi di Sansepolcro (evento a pagamento).

–       Il Circolo degli Esploratori organizza: escursione con l’asino. Percorso: anello della montagna (Sansepolcro) e presentazione anello della Valtiberina.

Domenica 28 agosto (Caprese Michelangelo). Alle ore 21:30 si terrà, presso il Castello di Caprese, l’incontro con Andrea Purgatori, giornalista e sceneggiatore, dal 2017 alla conduzione del programma televisivo “Atlantide. Storie di uomini e mondi”.

–       Il Circolo degli Esploratori organizza: escursione presso l’anello dell’eremo della Casella (Caprese Michelangelo)

Venerdì 2 settembre (Pieve Santo Stefano). Alle ore 18:00, presso le Logge del Grano, si terrà l’incontro pubblico con Corrado Augias, noto giornalista e scrittore, ideatore e conduttore di numerosi programmi televisivi. Alle ore 21:00 serata in musica con il “Quartetto Fancelli” (Logge del Grano).

–       Il Circolo degli Esploratori organizza: escursione presso l’anello del Cerbaiolo (Pieve Santo Stefano)

Sabato 3 settembre (Anghiari). Alle ore 18:00, in piazza Mameli, si terrà l’incontro con il professor Claudio Santori e Umbria Lucis. Alle ore 21:30, in piazza Mameli, in programma l’incontro con Valerio Aprea, noto attore del piccolo e grande schermo, e Makkox.

–       Il Circolo degli Esploratori organizza: escursione presso anello del Montauto (Anghiari)

Domenica 4 settembre (Città di Castello). Alle ore 18:00 si terrà la presentazione dei libri “Sorella economia” di e con l’autore Marco Auselle e “Un’impresa impossibile” di e con Paolo Di Cesare e Eric Ezechieli. Alle ore 21:00, presso il teatro degli Illuminati, si svolgerà lo spet0tacolo musical “Forza venite gente” (evento a pagamento)

–       Il Circolo degli Esploratori organizza: escursione lungotevere in bici