Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze armate, la cerimonia ad Arezzo

0
Festa delle forze armate AR

Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze armate, la cerimonia ad Arezzo

Anche il primo cittadino Fabrizio Innocenti, in rappresentanza del comune di Sansepolcro, ha preso parte questa mattina alla cerimonia per la Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate organizzata dalla Prefettura di Arezzo.

Una prima celebrazione ha interessato il prefetto di Arezzo Maddalena De Luca che, assieme ai rappresentanti delle istituzioni, di Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia municipale, Vigili del fuoco e del mondo dell’associazionismo, ha reso omaggio ai caduti nei pressi del sacrario in via dell’Anfiteatro.

All’interno del salone d’onore della prefettura si è svolta poi la cerimonia alla quale hanno presieduto anche i sindaci della provincia, invitati per l’occasione.

La città di Sansepolcro, ricordiamo, celebrerà questa ricorrenza domenica  6 novembre. L’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Ass. Nazione Combattenti e reduci, assieme ai rappresentanti delle Forze armate locali, le associazioni d’arma e i rappresentanti istituzionali locali, prenderà parte alla Santa Messa che, come da tradizione si svolgerà nella Chiesa di S. Antonio, celebrata in suffragio dei Caduti di tutte le guerre. Il Corteo poi si sposterà al Monumento dei caduti dove verrà depositata una corona d’alloro.

Colonna sonora delle celebrazioni sarà la Società Filarmonica dei Perseveranti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here