Due squadre del Tennis Giotto alle finali dei Campionati Italiani Giovanili

0
Tennis Giotto - Under 12, fase macroarea

Due squadre del Tennis Giotto alle finali dei Campionati Italiani Giovanili

Under12 e Under14, dopo aver vinto il titolo toscano, hanno trionfato anche nelle fasi interregionali di macroarea

Le due squadre hanno meritato il pass per le final-eight che, dal 23 al 25 settembre, assegneranno il tricolore

AREZZO – Il Tennis Giotto festeggia una doppia qualificazione per le finali dei Campionati Italiani Giovanili a Squadre. Il merito è dell’Under12 e dell’Under14 maschili che, dopo aver vinto il titolo toscano, hanno trionfato anche nelle fasi interregionali di macroarea e sono rientrate tra le migliori otto formazioni di tutta la penisola che potranno contendersi il tricolore nelle final-eight nazionali in calendario da venerdì 23 a domenica 25 settembre. Questo importante risultato è arrivato al termine di un torneo particolarmente delicato tra le migliori squadre emerse dai campionati regionali del centro Italia, con i ragazzi del circolo aretino che sono riusciti ad affermarsi in virtù di un cammino impeccabile in cui non hanno lasciato agli avversari nemmeno un punto.

Tennis Giotto – Under 14, fase macroarea

La vera impresa porta la firma dell’Under12 formata da Brando Andreani, Pietro Bramanti, Giorgio Magi, Edoardo Mencarelli e Zero Roveri che, sui campi del Tennis Training di Foligno, hanno vissuto la loro prima esperienza nella fase di macroarea. Questa squadra ha debuttato in semifinale con un bel 2-0 sul Ct Piceno di Ascoli Piceno e ha meritato l’accesso alla finale con i padroni di casa del Tennis Training dove è arrivato un ulteriore successo per 2-0 che ha permesso di conquistare il pass per i Campionati Italiani in programma allo Sporting Club Selva Alta di Vigevano (Pv): i grandi protagonisti della qualificazione sono stati Andreani e Roveri che hanno vinto entrambi gli incontri di singoli giocati. Gianmarco Cartocci, Raffaele Ciurnelli e Lorenzo De Vizia sono invece i tre ragazzi dell’Under14 che, già campioni d’Italia nell’Under12 nel 2020, sono nuovamente riusciti a confermarsi tra le squadre più forti della penisola. La fase di macroarea è andata in scena sui campi del Tc Pistoia dove la formazione del Tennis Giotto si è imposta con un doppio 2-0 firmato da Ciurnelli-De Vizia prima nella semifinale con il Tc Camerata (An) e poi nella finale contro lo stesso Tc Pistoia, guadagnando le final-eight ospitate dai campi della Coop Tennis Livorno. «Questa doppia qualificazione per i Campionati Italiani a Squadre – spiega Alessandro Caneschi, responsabile del settore agonistico del Tennis Giotto, – rappresentava uno degli obiettivi di questa stagione sportiva: eravamo consapevoli di avere due squadre di ottimo livello che sarebbero state capaci di ritagliarsi un posto tra le migliori d’Italia. Il motivo di maggior soddisfazione è rappresentato dal fatto che, ormai da molti anni, centriamo l’accesso alle final-eight con continuità e con squadre sempre diverse a testimonianza di un movimento giovanile capace di rinnovarsi ma di restare sempre competitivo, mantenendo alto il nome del nostro circolo ai massimi livelli nazionali».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here