“Di Giovedì sere d’estate a Lucignano” tra conferme e grandi novità

0

Apertura giovedì 13 luglio. Fino al 24 agosto ogni giovedì un calendario ricchissimo di appuntamenti in uno dei Borghi più Belli d’Italia

Nel ricco contenitore dell’Estate lucignanese, forte del successo e della partecipazione delle precedenti edizioni, prende il via “Di giovedì sere d’estate a Lucignano”. La serie di appuntamenti con cadenza settimanale sarà inaugurata il 13 luglio con la suggestiva cerimonia dell’apertura del portone del borgo, con la partecipazione del Gruppo storico e sbandieratori di Lucignano. A seguire, lo spettacolo medievale “Notte di fuoco”.

Il programma si sviluppa su 7 serate ogni giovedì fino al 24 agosto con eventi imperdibili: appuntamenti musicali di alto livello tra classica e jazz, cene all’aperto con piatti e menù dedicati alle eccellenze del territorio, intrattenimento per grandi e piccini.

Nel cartellone entra anche “Lucignano Music Festival” – dichiara la direttrice artistica della rassegna Irene Abrigo con “Affari di famiglia” proponiamo 5 appuntamenti con concerti di musica da camera, il cui repertorio spazia tra ‘800, ‘900 e musica contemporanea. Sabato 22 aggiungiamo una performance di jazz. Rafforziamo in questa edizione il nostro rapporto con la comunità lucignanese attraverso lo strumento del Festival pass, che dà accesso agli eventi musicali e ad imperdibili proposte enogastronomiche in collaborazione con le attività del territorio”.

Stefano Cresti

Tra le conferme – anticipa l’assessore al Turismo Stefano Cresti“Secret garden pic nic”, con importanti novità, a partire dalla location: sarà Piazza del Tribunale magicamente allestita a diventare per una sera, quella del 27 luglio, un autentico giardino a cielo aperto. La prenotazione in questo caso è obbligatoria: ai partecipanti verrà fornito il cestino “Di giovedì garden pic nic” con eccellenze del territorio, restaurant e mixology drink, per un appuntamento che si annuncia, ancora una volta, evocativo momento di socializzazione sotto il cielo di Lucignano”.

Vittorio Camorri

Agosto si apre il 3 con altre proposte musicali di qualità, quelle del “Mammut Jazz Fest”, mentre il 10 è in programma “La Piazza dei desideri”, evento realizzato in collaborazione con I Borghi Piu belli d’Italia. Vittorio Camorri di Terretrusche sta predisponendo i dettagli dell’organizzazione di quello che è diventato “l’evento enogastronomico più importante dell’anno in Valdichiana, capace di riunire grandi chef stellati provenienti da ogni parte d’Italia, professionisti del luogo, stampa specializzata, tante personalità. Il tutto intorno ad irrinunciabili eccellenze enogastronomiche toscane e non solo, nello straordinario allestimento di Lucignano che ogni volta riesce ad incantare ed emozionare”.

Il 17 agosto sarà la volta di “Musica nel borgo”, con la proposta di vari generi sonori e street food d’eccellenza, mentre un altro ritorno è in programma il 24 agosto con “Luci Park”: giochi, gonfiabili. spettacoli, parate e animazioni destinate ai più piccoli.

Roberta Casini

Di giovedì sere d’estate a Lucignano” – dichiara il Sindaco Roberta Casiniè diventato nel tempo un format di grande successo, grazie alla collaborazione di tanti professionisti e alla disponibilità delle attività che cooperano con la nostra amministrazione nell’organizzazione dei vari appuntamenti. Si tratta di eventi consolidati e molto apprezzati, destinati ai lucignanesi, ai turisti e a coloro che semplicemente si trovano a transitare dal nostro borgo, uno dei più belli d’Italia. Per noi una sorta di anteprima promozionale del Festival dei Borghi più belli d’Italia in programma a settembre”.

Per tutte le informazioni sul programma degli eventi visitare le pagine social del Comune di Lucignano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here