‘Custodi della Montagna’, Ceccarelli (Pd): “Soddisfazione per l’uscita del bando che attua la legge”

0

‘Custodi della Montagna’, Ceccarelli (Pd): “Soddisfazione per l’uscita del bando che attua la legge”

 

“E’ una opportunità importante che offriamo a chi vuole avviare imprese in zone montane, con l’intento di contrastare lo spopolamento di questi territori e rivitalizzare il tessuto economico”.

Con queste parole, Vincenzo Ceccarelli, capogruppo del Pd in Consiglio regionale, commenta la notizia della pubblicazione del bando per i cosiddetti Custodi della Montagna.

“Questo è il primo di due bandi – prosegue Ceccarelli – che mettono risorse e attuano la recente legge regionale 4/2022 sui ‘Custodi della Montagna’, di cui sono stato proponente e primo firmatario. Si tratta di un intervento normativo che abbiamo proposto e fortemente voluto, come gruppo consiliare del Partito Democratico toscano a sostegno dei comuni montani, nell’ottica di porre in essere azioni utili a ridurre il gap che esiste tra le aree a forte sviluppo e quelle più periferiche, per avere una Toscana più compatta e coesa. In sostanza, si tratta di un aiuto concreto che sarà concesso alle micro, piccole e medie imprese  situate ad un’altitudine superiore ai 500 metri. Grazie all’ottimo lavoro dell’assessore Marras, un secondo bando uscirà a giorni e prevederà la concessione di ulteriori contributi per quelle imprese che, tramite la sottoscrizione di ‘Patti di comunità’ con il Comune di riferimento, decidano di impegnarsi per la gestione attiva del bosco, la cura del territorio e per attività sociali a favore della comunità locale. I ‘Patti di comunità’ – conclude Ceccarelli – potranno essere sottoscritti anche da imprese già esistenti sul territorio, che quindi non hanno partecipato al primo bando”.

Il bando scadrà il prossimo 11 novembre. Tutte le informazioni per ricevere assistenza ed il testo completo del bando si possono trovare sul sito di Sviluppo Toscana (https://www.sviluppo.toscana.it/custodi_montagna)

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here