Cortona, «Prendimi in braccio e leggimi un libro»: torna «Nati per leggere»

0

Cortona, «Prendimi in braccio e leggimi un libro»: torna «Nati per leggere»

Dal 12 gennaio al 25 maggio torna il progetto di educazione «Nati per leggere. Prendimi in braccio e leggimi un libro». I nidi comunali Castello, Aquilone e Raggio di Sole apriranno le porte alle famiglie con un calendario di appuntamenti pomeridiani. Mamme e babbi potranno prenotare il loro momento di lettura contattando direttamente il nido. Per partecipare a «Nati per leggere» è necessaria una coperta per creare l’ambiente giusto alla lettura e un libro che si può portare da casa oppure si può prendere fra quelli disponibili nel nido. Altra condizione necessaria al corretto svolgimento dell’incontro è quella di staccare lo smartphone e di evitare qualsiasi tipo di distrazione.

«Siamo lieti di poter proseguire con questa attività di fondamentale importanza per la crescita dei più piccoli e anche dei genitori – spiega l’assessore all’Istruzione, Silvia Spensierati – l’esperienza della lettura insieme ai bambini permette di stabilire un forte legame di fiducia e sviluppa un canale di comunicazione intimo già dai primi mesi dalla nascita. Per questo voglio ringraziare tutto il personale dei nidi comunali».

Il primo appuntamento sarà giovedì 12 gennaio al nido Raggio di Sole, seguono i nidi Aquilone e Castello il 18 gennaio. Tutti gli incontri si tengono fra le 16,10 e le 16,50. Il calendario completo è su https://www.comunedicortona.it/eventi?id=36785

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here