Cortona, inaugurata la nuova scuola «Umberto Morra» a Camucia. Festa con il coro dei bambini

0

Cortona, inaugurata la nuova scuola «Umberto Morra» a Camucia. Festa con il coro dei bambini

Grande soddisfazione a Cortona per l’inaugurazione della nuova sede della scuola «Umberto Morra» di Camucia. Da lunedì scorso gli oltre 150 bambini si sono trasferiti nel plesso didattico di piazza Chateau Chinon insieme agli insegnanti e al personale scolastico. E stamani è stata celebrata la cerimonia di inaugurazione alla presenza del sindaco di Cortona Luciano Meoni, dell’assessore all’Istruzione Silvia Spensierati e dei componenti della giunta, insieme al preside dell’istituto scolastico Cortona 1 Alfonso Noto, al dirigente dell’Ufficio scolastico regionale, Roberto Curtolo, del vice presidente del Consiglio regionale Marco Casucci e del consigliere regionale Gabriele Veneri.

L’iniziativa si è tenuta senza alcuna interruzione della didattica, rendendo i bambini protagonisti della manifestazione. È stato infatti il coro delle alunne e degli alunni a intrattenere le autorità e il pubblico all’interno dell’auditorium. È qui che sono intervenuti i rappresentanti istituzionali: «La scuola finalmente è pronta – ha dichiarato il sindaco Meoni – sin dalla nostra elezione ci siamo impegnati nell’ottica della continuità amministrativa per portare avanti il lavoro come se l’avessimo fatto noi. Si tratta di un valore condiviso e che siamo giunti ad inaugurare nei tempi nonostante il periodo Covid e nonostante alcune criticità dovute al rincaro dei materiali che ho affrontato insieme al nostro Ufficio tecnico. Siamo soddisfatti per aver dato una risposta alle famiglie ed ai bambini che non hanno perso nemmeno un giorno di lezione ed al rientro delle vacanze sono potuti andare nella nuova scuola».

«A nome dei docenti e del personale scolastico esprimo profonda gioia e soddisfazione per l’apertura del nuovo plesso scolastico si scuola primaria di piazza Chateau Chinon – dichiara Alfonso Noto, preside dell’IC Cortona 1 – L’evento rappresenta la conclusione di un percorso di programmazione scolastica fortemente voluto e partecipato, capace di proiettare verso il futuro la realtà scolastica di Cortona. Un sentito ringraziamento va all’ Amministrazione comunale e a tutti coloro che hanno reso possibile tale risultato».

«Abbiamo salutato una scuola che ha fatto la storia della nostra comunità – dichiara l’assessore all’Istruzione Silvia Spensierati – nel plesso di via Quinto Zampagni si sono formate generazioni di cortonesi e adesso si apre un nuovo capitolo. Con questa nuova scuola gli studenti e tutto il personale avranno maggiore comfort e potranno contare su strutture e strumenti moderni. Importante anche la presenza dell’auditorium che sarà uno spazio strategico non solo per la scuola»

Il nuovo plesso didattico accoglie le classi della scuola primaria di via Quinto Zampagni, andata in permuta alla società costruttrice per un valore di stima di circa 800mila euro, insieme ad 1,2 milioni di risorse comunali e a 2 milioni di finanziamento statale ottenuto grazie alla Regione Toscana, per un valore complessivo d’investimento di circa 4 milioni di euro. Il nuovo edificio è realizzato con i massimi standard di sicurezza sismica (grazie ai criteri di progettazione e all’uso di strutture in Xlam) e i migliori standard per l’abbattimento dei consumi energetici (attraverso l’impiego di tetto fotovoltaico da 24kw e sistema di climatizzazione a pompe di calore).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here