Convivenza uomo-animale: si conclude il corso alla Casa dell’energia

0

L’assessore Giovanna Carlettini: “un ottimo riscontro da parte dei cittadini. Un cane è una questione di affetto ma anche di responsabilità”

“Si chiude questa prima esperienza che ha dato grande soddisfazione. Impostare correttamente l’interazione con i nostri amici a quattro zampe serve a maturare e far crescere l’intesa reciproca tra uomo e animale. Il corso che abbiamo organizzato per dare un piccolo contributo conoscitivo da spendere in termini di affetto, accudimento, educazione ha avuto un ottimo riscontro da parte dei cittadini con un elevato numero di partecipanti che ci sprona a pensare a una sua replica”.

Commenta così l’assessore Giovanna Carlettini il corso gratuito che si conclude alla Casa dell’energia dal titolo “Informazione e consapevolezza. Le basi di un corretto rapporto uomo-animale”, realizzato in collaborazione con Enpa, Oipa e Asl Toscana sudest – ufficio sanità pubblica veterinaria.

“Dodici ore complessive di lezione teorica – prosegue l’assessore – con argomenti che hanno spaziato dallo sviluppo comportamentale del cane alla cura dei cuccioli, dalla comunicazione interspecifica alla prevenzione dell’aggressività, dalla convivenza cani-bambini alla normativa vigente sugli obblighi, sulle responsabilità del proprietario, sui maltrattamenti. Il messaggio che mi auguro di avere trasmesso è che quando si decide di adottare un cane occorre sapere che si tratta di una scelta affettiva ma anche di un’assunzione di responsabilità. Ringrazio i partner del progetto, il loro contributo è stato fondamentale, sia in termini organizzativi che ‘didattici’. E agli iscritti ricordo che riceveranno un ‘diploma’ di partecipazione e che saranno coinvolti anche in una parte pratica giovedì 8 dicembre al mattino al canile comunale e di pomeriggio al ‘Campo Dakota’ a Ristradella”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here