Controlli della Polizia provinciale sull’attivita’ venatoria

0

CONTROLLI DELLA POLIZIA PROVINCIALE SULL’ATTIVITA’ VENATORIA

Aperta la stagione venatoria 2022/2023, la Provincia di Arezzo impegnata per le attività di vigilanza. La Polizia Provinciale per garantire nelle quattro vallate il rispetto delle normative statali e regionali che disciplinano l’attività venatoria, ha messo in azione diverse unità operative.

Dai controlli effettuati su un numero considerevole di cacciatori, – dichiara il Comandante della Polizia Provinciale Raffaele Picone – la stragrande maggioranza era in regola con le autorizzazioni per l’esercizio venatorio. Tuttavia, sono stati accertati e contestati, cinque illeciti amministrativi ed un cacciatore è stato deferito all’Autorità giudiziaria per irregolarità riguardante la normativa per la detenzione delle armi. Deferito sempre presso l’Autorità Giudiziaria, anche un altro cacciatore che esercitava la caccia in un Istituto Faunistico Venatorio Pubblico. L’impegno della Polizia Provinciale proseguirà fino al termine della stagione prevista il 31 gennaio 2023

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here