Contributi per la sostituzione di vecchie caldaie

0

Fino al 30 novembre, per le famiglie a basso reddito o numerose, è possibile fare domanda per ottenere contributi finalizzati a sostituire le vecchie caldaie con più di 15 anni installate nell’abitazione principale. Occorre essere in possesso di una delle seguenti condizioni: Isee non superiore a 8.265 euro, oppure valore Isee non superiore a 20.000 euro ma con almeno 4 figli a carico, essere titolari di reddito di cittadinanza o pensione di cittadinanza.

La misura di ciascun contributo è commisurata alla spesa sostenuta fino a un massimo di 1.000 euro. Per consultare il bando e scaricare il modulo di domanda: https://www.comune.arezzo.it/notizie/bando-concessione-contributi-ai-cittadini-sostituzione-vecchie-caldaie .

Le domande, ammesse fino a esaurimento delle risorse disponibili, potranno essere consegnate a mano presso lo Sportello Unico di piazza Amintore Fanfani 1 previo appuntamento. Lo Sportello è aperto lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 8,30 alle 13, martedì e giovedì dalle 8,30 alle 13,30 e dalle 15 alle 17,30.

Spedite con raccomandata A/R con avviso di ricevimento all’indirizzo Ufficio tutela ambientale del Comune di Arezzo, Piazza Amintore Fanfani 1, 52100 Arezzo. Inviate all’indirizzo comune.arezzo@postacert.toscana.it da altro indirizzo Pec intestato al richiedente oppure a un suo delegato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here