“Confini. Viaggi nell’arte contemporanea” e’ il libro di Giorgio Bacci

0

Confini. Viaggi nell’arte contemporanea

Ultimo appuntamento dell’anno con la rassegna per la promozione della lettura organizzata dal Comune di San Giovanni Valdarno in collaborazione con Unicoop Firenze – Bibliocoop di San Giovanni Valdarno e Associazione culturale Pandora. Domani, venerdì 25 novembre alle 17,30 a Palomar sarà presentato il libro di Giorgio Bacci

Si intitola “Confini. Viaggi nell’arte contemporanea”, il libro di Giorgio Bacci che sarà presentato domani, venerdì 25 novembre alle 17,30 a Palomar, la Casa della cultura di San Giovanni Valdarno. Ultimo appuntamento dell’anno della rassegna per la promozione della lettura “Le piazze del sapere” organizzata dal Comune in collaborazione con Unicoop Firenze – Bibliocoop di San Giovanni Valdarno e Associazione culturale Pandora.

L’autore, professore associato di storia dell’arte contemporanea al dipartimento Sagas dell’Università di Firenze, sarà in dialogo con Fausto Forte, direttore di Casa Masaccio, centro per l’arte contemporanea di San Giovanni Valdarno.

Il volume propone una serie di viaggi nell’arte contemporanea analizzando artisti diversi e lontani nello spazio gli uni dagli altri, ma accomunati spesso da vicende biografiche e snodi tematici.

Insieme ai migranti e agli artisti, il lettore attraverserà muri (Fiamma Montezemolo, Rula Halawani), paesaggi inospitali (i borderscapes di Richard Misrach e Guillermo Galindo), soglie ingannevoli di un altrove negato (Mimmo Paladino, Giovanni de Gara, Shinpei Takeda), linee di confine problematiche (Shilpa Gupta, Reena Saini Kallat); entrerà in case tessute di fragili memorie (Mona Hatoum, Do Ho Suh, Petrit Halilaj); scoprirà la difficoltà di rapportarsi a identità in transito (Adrian Paci, Sislej Xhafa), di ricordare lingue passate e impararne di nuove (Ilaria Turba, Parastou Forouhar, Alessandra Brown), per giungere infine a un approdo, in realtà punto di nuove partenze future.

Per qualsiasi informazione è possibile scrivere a palomar@comunesgv.it o chiamare il numero 055 9126303.

 

Giorgio Bacci (Livorno, 1980) insegna Storia dell’arte contemporanea presso il Dipartimento SAGAS dell’Università degli Studi di Firenze. Si è laureato e specializzato all’Università degli Studi di Pisa e ha conseguito il dottorato di ricerca presso la Scuola Normale Superiore, dove è stato anche assegnista di ricerca e ricercatore a tempo determinato. Oltre a saggi e articoli, ha scritto Le illustrazioni in Italia tra Otto e Novecento. Libri a figure, dinamiche culturali e visive (2009), La parola disegnata. Il percorso di Mimmo Paladino tra arte e letteratura (2015) e curato numerose mostre (e i relativi cataloghi) dedicate ad alcuni tra i più importanti artisti e illustratori contemporanei. Attualmente le sue principali aree di interesse riguardano il rapporto tra arte e letteratura, le tematiche dell’emigrazione e dello ‘sguardo dell’altro’ nell’arte contemporanea.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here