Citta’ dei presepi, presentata la terza edizione a Sansepolcro

0

PRESENTATI LA TERZA EDIZIONE DELLA MOSTRA DI ARTE PRESEPIALE A SANSEPOLCRO E IL PROGETTO “CITTA’ DI PRESEPI” 

 È stata presentata nella mattinata di giovedì 1° dicembre, nella sala consiliare di Palazzo delle Laudi, la terza edizione della Mostra di Arte Presepiale “Città di Sansepolcro”, che si terrà ancora una volta nella chiesa dei Servi di Maria da giovedì 8 dicembre fno a venerdì 6 gennaio. Assieme agli assessori Francesca Mercati e Valeria Noferi, c’erano il vicepresidente del consiglio regionale della Toscana, Marco Casucci e il biturgense Domenico Gambacci, presidente dell’Accademia Enogastronomica della Valtiberina, l’associazione che dal 2019 organizza l’evento. La novità di quest’anno è costituita intanto dalla presenza di un centinaio di presepi, il che ha suggerito l’inclusione anche dei locali a pianterreno dell’ex convento dei Servi fra i luoghi espositivi, ma c’è dell’altro: “Ritengo significativo il patrocinio dato dai Comuni di Assisi e di Chiusi della Verna, località “capolinea” dei Cammini di Francesco – ha detto il presidente Gambacci – un progetto che sta prendendo sempre più campo anche in vista delle celebrazioni dell’800cententario della morte del Santo, che cadrà nel 2026. E poi, vogliamo che Sansepolcro diventi la “Città dei Presepi”, obiettivo al cui raggiungimento concorrono anche le associazioni cittadine che portano avanti da tempo la tradizione, ovvero la rionale di Porta Romana e la Pro Loco di Gricignano”. Sempre al piano terra dell’ex convento, trovano posto due mostre collaterali, una sulla storia della camicia, curata da Mario Mariani e l’altra sulle tavole natalizie dell’azienda Busatti di Anghiari, mentre nella sede dell’Accademia si potranno ammirare oggetti vecchi e pezzi di antiquariato, racchiusi sotto il tema “Le Stanze dei Ricordi”. La manifestazione gode in questa edizione del patrocinio della Regione Toscana: “Il progetto è stato giudicato in maniera unanime di grande qualità e meritevole di essere sostenuto”, ha detto Marco Casucci. Soddisfazione anche da parte dell’assessore Francesca Mercati, che si occupa di turismo, cultura e manifestazioni: “Apprezziamo tantissimo il lavoro fatto dall’Accademia, Sansepolcro merita di avere eventi di qualità. Quest’anno con Borgo di Natale, la Mostra di Arte Presepiale e tanti altri eventi, offriremo ai nostri cittadini e ai turisti una città viva”, ha concluso. 

 

 

MOSTRE COLLATERALI 

  • “Le stanze dei Ricordi” in via della Fraternita 
  • “La Storia della Camicia Italiana” ex scuola media Luca Pacioli 
  • “Le tavole di Busatti” ex scuola media Luca Pacioli 
  • “Il Chiostro del Pellegrino” ex scuola media Luca Pacioli 

 

EVENTI COLLATERALI 

2° edizione dei “Quadri Viventi” 

Visibili nei giorni 11 – 18 – 26 dicembre e 1 e 6 gennaio  

Dalle ore 17.00 alle 19.30 ex scuola media Luca Pacioli 

 

“La Notte Santa” 

Spettacolo itinerante in collaborazione 

con il Teatro Popolare di Sansepolcro e la Scuola Primaria Maestre Pie. 

Domenica 11 dicembre ore 17.30 da piazza Torre di Berta a piazza Dotti 

 

“Natale di Solidarietà” 

Domenica 18 dicembre alle ore 10.30 consegna dei pacchi regalo 

alle Rsa di Sansepolcro, in compagnia del “vero” Babbo Natale 

 

“Arriva Babbo Natale” 

Domenica 18 dicembre dalle 16.00 alle 19.00 una giornata 

assieme al “Vecchio” con la barba bianca per la gioia di grandi e piccini 

 

3° Edizione di “Natale in Musica” 

In collaborazione con il Centro Studi Musicali della Valtiberina. 

Domenica 18 dicembre ore 18.00 ex scuola media Luca Pacioli 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here