“Ciao, io sono…” e’ il diario in regalo a tutti i nuovi nati a Bibbiena

0

CIAO IO SONO…”, IL DIARIO DONATO DALL’AMMINISTRAZIONE A TUTTI I NUOVI NATI SI PRESENTA

Sabato 5 novembre alle ore 17.00, presso l’auditorium Berretta Rossa di Soci verrà presentato a tutti i cittadini il nuovo diario per i nuovi nati del comune di Bibbiena dal titolo “Ciao, io sono…”.

Si tratta di un vero e proprio diario-libro dove si trovano informazioni dettagliate su come accudire il bimbo o la bimba nei primi mesi di vita dall’allattamento, allo svezzamento, passando per le coliche, la vaccinazione e tanto altro. Nel diario ci sono spazi in cui i genitori potranno appuntare in modo divertente le date più significative dello sviluppo, mettere le foto e tanto altro. Un modo per poter lasciare al proprio figlio una specie di ricordo vivo e colorato dei suoi primi mesi di vita.

Il diario, nella parte scientifica, è stato scritto dalla Dottoressa Antonella Oddone, storica pediatra del Casentino. Con una scrittura precisa ma semplice, la dottoressa cerca di dare un aiuto molto concreto ai neogenitori nell’affrontare con qualche certezza e in più e qualche ansia in meno, la crescita dei loro figli.

La dottoressa Oddone- che da più di venti anni è anche volontaria Unicef e si impegna anche sul fronte della lettura ad alta voce considerata dal progetto Unicef un modo per allenare fin da piccolissimi il cervello dei bambini e per dare una pari opportunità di sviluppo nel futuro adulto – ha voluto introdurre nel diario una parte anche più divertente per la lettura ad alta voce che possono fare con i neonati sia i genitori che i nonni.

E’ nata così la collaborazione con Rossana Farini che si è occupata della scrittura di alcune filastrocche che accompagnano alcuni temi scientifici affrontati dalla dottoressa.

Il Sindaco Filippo Vagnoli commenta: “L’iniziativa del diario dei nuovi nati è un’idea dell’amministrazione Bernardini. Una volta che le copie del vecchio diario sono finite, abbiamo deciso con l’Assessore alla Pubblica istruzione Francesca Nassini di proseguire il progetto, molto apprezzato dai nostri cittadini, ma proponendo una pubblicazione più aggiornata, ma soprattutto originale che possa davvero portare un aiuto concreto ai genitori oltre che essere un dono per i nostri bimbi. Regalare il diario è solo un piccolo gesto, ma certamente vuole essere anche il nostro modo di stare vicino alle famiglie del territorio. Le culle vuote, problema annoso del nostro Paese, sono anche una diretta conseguenza della mancanza di cura nei confronti delle famiglie e dei genitori. Le famiglie hanno bisogno di sostegni concreti che possano agevolare e sostenere il loro fondamentale compito genitoriale”.

L’Assessore Francesca Nassini commenta: “Il nuovo diario per i neonati del nostro comune è un piccolo gioiello nel quale si uniscono scienza e amore per la lettura come mezzo potentissimo di formazione fin da piccoli. Noi crediamo così tanto in questo che nella nostra Biblioteca abbiamo voluto incentivare l’aspetto degli incontri che, tra le altre cose, sta andando molto bene. Ma con il diario dei nuovi nati e grazie al suo impulso, stiamo pensando anche ad un’antenna permanente legata alla lettura ad alta voce per i bambini di tutte le età”.

Sabato 5 novembre al Berretta Rossa saranno presenti gli amministratori e la dottoressa Antonella Oddone e accanto alla presentazione ci sarà un piccolo spazio dedicato alla lettura delle filastrocche del libro.

Ecco i dati dei nuovi nati nel nostro comune negli ultimi anni:

2019 – 80 nuovi nati

2020 – 74 nuovi nati

2021 – 93 nuovi nati

2022 fino al 31/10 – 63 nuovi nati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here