Chi ha visto Pipino? Centinaia di manifesti in citta’ alla ricerca del gatto scomparso

0
Cari amici,
continua la nostra ricerca di Pipino, nonostante sia passato del tempo dalla sua scomparsa.
In questo periodo rinnovo l’appello perché potrebbe essere ben riconoscibile, anche ai veterinari, per la sua allergia alle punture di zanzara.
Da alcuni giorni ho fatto affiggere un centinaio di nuovi manifesti, di cui allego le foto.
Grazie se potrete aiutare Pipino a tornare a casa.
Un caro saluto.
Cristina
SI CERCA ANCORA  PIPINO 
 
LA FAMIGLIA FA APPELLO ANCHE AI VETERINARI CHE IN QUESTI MESI POTREBBERO AVERLO VISITATO
Si cerca ancora Pipino, gatto tigrato grigio-marroncino, scomparso dalla sua casa in via Isonzo ad Arezzo il 4 marzo.
Dopo mesi dalla sparizione, Pipino potrebbe essere ovunque. In questo periodo la sua famiglia rinnova l’appello per lui perché è ancora più riconoscibile per un’allergia alle punture di zanzara, che gli provoca delle ferite e delle cicatrici in particolare sul dorso delle orecchie.
Pipino ha 8 anni, è sterilizzato e ha il microchip. Soffre di cistite cronica e ha bisogno di cure.
La famiglia chiede aiuto anche ai veterinari invitandoli a controllare il microchip nel caso visitino o soccorrano gatti somiglianti a Pipino.
“Se qualcuno si è preso cura di Pipino in questi mesi lo avrà sicuramente fatto visitare. Per questo chiediamo ai veterinari se negli ultimi mesi hanno visitato un gatto soriano tigrato grigio-marroncino con lesioni sul dorso delle orecchie o con problemi di cistite”.
Una ricompensa di 500 euro verrà data a chi lo ritroverà o darà notizie utili al suo ritrovamento.
Per segnalazioni, 333 3266227.
Chi volesse aiutare la famiglia nelle ricerche può seguire il Gruppo Facebook Ritroviamo Pipino
fb://group/413532757460590?ref=share

EVEN MORE NEWS