Cgil: martedì in piazza a Camucia contro il neo fascismo

0

Cgil: martedì in piazza a Camucia contro il neo fascismo

 

In piazza per ribadire il no al fascismo. La Cgil ha organizzato un incontro nell’area antistante la sua sede di Camucia con le delegate e i delegati della zona della Valdichiana ma l’incontro sarà ovviamente aperto a tutti. Tra gli altri ha annunciato la sua partecipazione anche Rosy Bondi. Appuntamento martedì 27 settembre alle ore 16.

“In queste ore – ricorda Francesca Spadoni, responsabile di zona Cgil – abbiamo ricevuto non solo attestati di solidarietà ma la sede deturpata dalla bandiera fascista è stata meta costante di cittadini, associazioni e partiti democratici. Segni di solidarietà che testimoniano l’anima antifascista di questa vallata”.

“Non intendiamo considerare quanto avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì un piccolo fatto da archiviare rapidamente – commenta il Segretario provinciale Cgil, Alessandro Tracchi. Il fascismo è storia ma anche cronaca di ogni giorno. L’8 ottobre saremo a Roma, con la Cgil nazionale e i sindacati europei, per ricordare l’aggressione e la devastazione della sede nazionale lo scorso anno. L’antifascismo non è, per la Cgil, un valore accessorio ma rappresenta un elemento identitario che vogliamo ribadire per confermare i valori della libertà e della democrazia che sostengono i diritti dei lavoratori”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here