CDA DI ESTRA: ACCORDO SUL NOME DI GIOVANNI GRAZZINI

0

Transizione tecnico-istituzionale in attesa delle determinazioni del TAR

Oggi pomeriggio il vicesindaco Lucia Tanti, in sostituzione del sindaco, ha incontrato i Comuni governati dal centrodestra e dalle liste civiche per metterli a parte della proposta che il Comune di Arezzo intenderà fare alla prossima assemblea di Coingas al fine di esprimere un nome che siederà nel cda di Estra.
“Il nominativo che il Comune di Arezzo ha proposto agli altri sindaci e che intenderà portare all’attenzione di tutta l’assemblea è quello di Giovanni Grazzini, nome che rappresenta una via prettamente istituzionale e che a nostro giudizio si attaglia perfettamente a questo momento, – ha detto il vicesindaco Tanti. – Giovanni Grazzini è uno stimato professionista della nostra città, fino a pochi giorni fa presidente dell’ordine provinciale dei dottori commercialisti ed esperti contabili, quindi con una esperienza e professionalità che gli permetteranno di entrare nel merito delle questioni fin da subito – prosegue Tanti. – Siamo convinti che intorno a questo nome in assemblea Coingas si potrà raggiungere un pieno accordo tra tutte le parti. Ho anche chiesto al presidente Scortecci di convocare l’assemblea di Coingas quanto prima”, conclude il vicesindaco.