Bibbiena: La Nave, concluso primo stralcio dei lavori

0

LA NAVE, MARCIAPIEDI: CONCLUSO IL PRIMO STRALCIO DEI LAVORI

“Il primo stralcio del lavoro a La nave si è concluso. Un primo grande risultato per sicurezza e vivibilità del territorio”.

Sindaco Filippo Vagnoli

Con queste parole il Sindaco Filippo Vagnoli commenta la conclusione della prima parte dei lavori nella zona residenziale La Nave di Bibbiena che da tempo necessitava di un corposo intervento soprattutto sui marciapiedi visto che questo tratto di strada è molto trafficato durante tutta la giornata.

Il Vice Sindaco e Assessore ai lavori Pubblici Matteo Caporali commenta: “Abbiamo realizzato 290 metri di marciapiedi, un lavoro corposo e necessario perché influirà positivamente sulla vita di molti nostri cittadini. Un intervento che mirava a dare maggiore sicurezza ai pedoni e maggiore vivibilità alla zona. Questa prima parte dei lavori ha avuto un investimento di 100 mila euro. Complessivamente saranno investiti in questa zona 130 mila euro tra primo e secondo stralcio. Oltre a nostre risorse interne, dobbiamo ringraziare la Provincia che ci ha finanziato parte intervento e la Regione per i fondi ottenuti grazie al bando sulla sicurezza stradale.

L’intervento purtroppo non è stato facile e ha avuto ha avuto molte problematiche derivate in modo particolare da situazioni complesse di passaggi e sottoservizi che hanno condizionato le tempistiche. Ci scusiamo per questo con gli abitanti, ma siamo certi di aver dato qualcosa di prezioso. Il valore di tutto questo è contenuto nella sicurezza che siamo riusciti così a garantire soprattutto ai bambini e ragazzi che al mattino aspettano i mezzi per recarsi a scuola”.

Sindaco e Vice Sindaco vogliono ribadire l’importanza della progettazione: “Anche in questo caso è stato fondamentale anticipare i tempi e i bandi con la progettazione interna. Da anni abbiamo deciso di investire su questo aspetto e continueremo a farlo per le ricadute positive che stiamo avendo, nonostante il momento storico. Un grazie di conseguenza va fatto ai nostri uffici che hanno saputo nel tempo recepire con entusiasmo e quindi valorizzare l’indirizzo voluto da noi amministratori”.

Intanto continuano i lavori a La Nave con il secondo stralcio dei lavori.

EVEN MORE NEWS