Bibbiena conferisce la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto

0

BIBBIENA CONFERISCE LA CITTADINANZA ONORARIA AL MILITE IGNOTO

Il Consiglio comunale di Bibbiena ha conferito la cittadinanza onoraria al “Milite Ignoto”, accogliendo l’invito fatto dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, su proposta del Gruppo delle Medaglie d’Oro al valor Militare d’Italia.

Le ragioni per le quali è stata conferita la cittadinanza onoraria sono le seguenti: “Così come cento anni quel Soldato è stato voluto “di nessuno” perché potesse essere percepito come “di tutti” e sublimare così il sacrificio di tutti i caduti per la Patria, oggi è giunto il momento in cui in ogni luogo della Patria si possa orgogliosamente riconoscere la “paternità” di quel Caduto”.

Il Sindaco Filippo Vagnoli commenta: “Bibbiena riconosce così la “paternità” del Soldato che per cent’anni è stato volutamente ignoto e che diventerà così Cittadino d’Italia. Come consiglio comunale abbiamo voluto accogliere l’appello lanciato a tutti i comuni italiani dal Gruppo delle Medaglie d’Oro al Valor Militare d’Italia, in collaborazione con Anci nazionale e con il Consiglio Nazionale Permanente delle Associazioni d’Arma. Siamo certi di aver interpretato i sentimenti della nostra comunità. IL prossimo 4 novembre celebreremo, pertanto, anche questa iniziativa”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here