Aumentano i controlli sulla sicurezza alimentare in vista delle festività natalizie

0

In vista delle festività natalizie, sono stati intensificati da parte della Polizia Municipale i controlli per monitorare le normative riguardanti la sicurezza alimentare per le merci destinate alle attività commerciali. Il personale che si trovava in zona Saione ha notato un autocarro frigo anonimo che si fermava in zona Campo di Marte. Monitorando la situazione gli agenti in borghese notavano che una persona, successivamente identificata come cittadino del Ghana, si avvicinava al conducente del camion frigo per poi allontanarsi. La pattuglia insospettita da tale atteggiamento seguiva i due soggetti che nel frattempo si era spostati con le proprie autovetture fino ad arrivare in via Provenza.

Qui gli agenti assistevano allo scambio di denaro in cambio di una busta nera tolta dalla cella frigo dell’autocarro. All’interno della busta gli agenti constatavano la presenza di carcasse di capretto destinato al consumo alimentare. Per un più approfondito controllo veniva contattata la Asl e l’esito dell’intervento portava al sequestro con immediata distruzione di 6 carcasse di animali trasportate in condizioni igieniche non idonee, prive di qualsiasi requisito di tracciabilità e di etichettatura conforme e soprattutto vendute senza alcun autorizzazione per il commercio itinerante.

Dal controllo dettagliato del cittadino ghanese, acquirente della merce, emergeva invece che lo stesso era in possesso di patente guida della Repubblica Ceca risultata falsa. Oltre al sequestro della patente scattavano nei suoi confronti una sanzione per guida senza patente, una denuncia per uso di atto falso, la sanzione per la mancata revisione periodica del veicolo. L’ammontare totale delle violazioni era di circa diecimila euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here