Arriva in Toscana lo psicologo di base

0

Approvata dal Consiglio regionale nella seduta del 9 ottobre la legge, di iniziativa del PD, che introduce nel sistema sanitario regionale la figura dello psicologo di base, professionista convenzionato verso cui i pazienti potranno essere indirizzati in caso di bisogno rilevato dal medico di base, dal medico di fiducia, dal pediatra di libera scelta o dallo specialista. Sarà un regolamento della Giunta a definire le modalità organizzative del servizio, pensato comunque dalla legge a livello distrettuale. La legge approvata fa un primo stanziamento di risorse, per 700 mila euro nel biennio 2023 – 2024, per consentirne l’avvio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here