Area ex Sacci: “Spazi sportivi, ricreativi ed educativi, un polo educativo, sociale e per il tempo libero e i giovani”

0
Area ex Sacci

SACCI: LA PROPOSTA DEL SINDACO VAGNOLI 

“Abbiamo accolto con favore la notizia del dissequestro dell’area Sacci. Il passato è alle nostre spalle e questa notizia lo sancisce anche su un piano legale e operativo. Per questo noi dobbiamo guardare al futuro di questo territorio e non possiamo rimanere intrappolati nel passato”.

Con queste parole Vagnoli commenta la notizia del dissequestro dell’area più discussa degli ultimi 20 anni casentinesi e apre le porte al futuro con una proposta che spiega così: “Propongo alla proprietà, con la quale abbiamo sempre avuto un dialogo collaborativo, un vero e proprio piano di recupero dell’intero contesto, una vera e propria rigenerazione urbana dell’area ex Sacci. Un contesto dove ci potranno essere spazi privati, ma anche ampi spazi di interesse ed utilizzo pubblico quali spazi sportivi, ricreativi ed educativi, un polo educativo, sociale e per il tempo libero e i giovani, vista anche la posizione strategica e facilmente raggiungibile dall’alto come dal basso Casentino. Non dimentichiamo poi la vicinanza alla ciclopista dell’Arno e al suo utilizzo turistico e di mobilità sostenibile”. 

Vagnoli va avanti facendo emergere anche la concretezza di tale proposta: “Abbiamo già fatto un’ipotesi di recupero attraverso la quale abbiamo anche partecipato ad un bando PNRR insieme a altri 4 comuni che, tuttavia, è stata al momento ammesso ma non finanziato per mancanza di fondi. Riprenderemo questa ipotesi per studiare una rigenerazione mirata come detto. Voglio aprire il nuovo anno con un augurio per il Casentino che possa partire proprio da un’area che ne ha connotato finora gli aspetti più fragili: dobbiamo ripartire guardando ai giovani, per ripetere le parole del Presidente Mattarella, guardando al nostro tempo come ad un tempo di costruzione dell’avvenire e non come una contemplazione passiva delle cose del passato che non ci appartiene più per definizione”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here